Skip to main content

Cronaca

C'era una volta Aosta città serena: arrestati due pakistani per violenza sessuale su un ragazzino

- 0 Comments

Fermati nella serata del 9 ottobre 2021 due pakistani di 25 e 23 anni, Raza Ali e Mazhar Usama, uno richiedente asilo, l'altro titolare di un permesso di soggiorno di protezione umanitaria sussidiaria, perché avrebbero commesso una violenza sessuale nei confronti di un giovanissimo ragazzo minorenne ancora sotto shock per l'accaduto. I fatti risalirebbero al giorno ancora precedente e sarebbero avvenuti in quegli angoli di degrado che comprendono Piazza Manzetti e via Carrel. 

Al termine delle operazioni, condotte dalla sezione 'Reati contro la persona' della Squadra Mobile della Questura di Aosta", i due soggetti pakistani sono stati condotti presso il carcere di Brissogne, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.