REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Categoria: Politica e Istituzioni

Autonomia differenziata, sì da Montecitorio. Spelgatti esulta: “giornata storica, inizia un percorso per avere nuove competenze da Roma”

Dopo una lunga maratona, arriva il sì anche dalla Camera dei Deputati al disegno di legge sull’Autonomia differenziata. Un risultato netto da Montecitorio, che ha visto 172 favorevoli, 99 contrari e 1 astenuto. Non poteva mancare il commento della Senatrice, Nicoletta Spelgatti, in quota Lega, ovvero la forza politica della maggioranza che ha

Réunion, il blocco UV passa a 11. Testolin e Bertschy: “segnale positivo e di stabilità”

Parole già espresse dal neo Presidente dell’UV, Joel Farcoz, ma che oggi trovano conferma da parte del Governo regionale, in particolare nei commenti dell’Assessore Luigi Bertschy e del Presidente della Regione Renzo Testolin a margine dell’abituale conferenza stampa di Giunta. Secondo Bertschy, appena iscrittosi all’Union, la ricomposizione sancita nel congresso della Réunion è

St. Pierre, Fd’I protesta: “dalla maggioranza ostruzionismo perdurante, non saremo presenti in Consiglio comunale”

Una mossa simbolica, comunicata tramite PEC, all’Amministrazione comunale di St. Pierre: il gruppo di opposizione – di Fratelli d’Italia – annuncia che domani non si presenterà al Consiglio comunale del paese. Saranno assenti, pertanto, i Consiglieri Armando Mascaro, Fabio Juglair e Sonia Faccin. La protesta deriva – secondo il gruppo ‘St. Pierre Riparte’

Congresso della Réunion, Farcoz asfalta De Giorgis: si chiude 324 a 113

Tutto da programma: la Réunion si è materializzata, l’immediata conseguenza del congresso unionista di oggi – 16 giugno – sarà la costituzione di un gruppo consiliare regionale a 11, sotto la bandiera del Mouvement. Si sono susseguiti in serie gli interventi prima di Cristina Machet, come Presidentessa uscente, poi Albert Chatrian e Luciano

Francobollo per Italo Foschi, Aiello sui social: “grazie, mi stavo perdendo la chicca”

La polemica sul francobollo delle Poste Italiane dedicato alla figura di Italo Foschi – criticato dalla maggioranza comunale di Aosta – si arricchisce di un episodio. Ieri, infatti, una nota congiunta di UV, AV e PCP aveva sferzato duramente l’iniziativa commemorativa, chiedendo il boicottaggio e il ritiro del francobollo, ricordando l’adesione di Foschi

Consiglio Valle, Centro Donne Antiviolenza nel mirino. Ipotesi della Lega: “parcelle inopportune pagate da donne in cerca di aiuto?”

Si potrebbero addensare ancora nubi intorno al Centro Donne contro la violenza della Valle d’Aosta. Dopo il caso, che ha avuto un’eco nazionale, sollevato dalla Presidentessa Annamaria Ventriglia, in cui venivano adombrati episodi – a dire il vero non ancora avvalorati da prove rese pubbliche – di pressioni psicologiche ricevute da donne che

Si incrina il fronte “a sinistra” della sinistra? Il monito di AD-GA

Un messagio velato neanche troppo, diretto più al fronte della sinistra “alla sinistra” del PD che agli avversari del Centrodestra. E’ la nota di Area Democratica-Gauche Autonomiste, in cui si sottolinea che nessuna unità del Centrosinistra può essere possibile senza contenuti programmatici chiari. “Nello stesso momento in cui la Presidente dell’Union Valdôtaine, Cristina