REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Categoria: Economia e Lavoro

La Regione cerca un nuovo veterinario per un incarico dirigenziale triennale

E’ stato pubblicato l’avviso per la designazione del nuovo veterinario regionale della Struttura Prevenzione, sanità pubblica, veterinaria e sicurezza alimentare. L’incarico dirigenziale sarà conferito con decorrenza 1° aprile 2024 e avrà durata triennale. L’avviso è rivolto a soggetti esterni all’Amministrazione regionale in possesso della laurea in veterinaria e di esperienza professionale almeno quinquennale maturata nell’ultimo decennio o con

Savt, eletti i nuovi organismi dirigenti

Dopo il XVIII° Congresso, appena trascorso, venerdì 26 gennaio si è tenuto il primo Comité Conféderal del SAVT del rinnovato corso. Per l’occasione, sono stati eletti – a maggioranza e scrutinio segreto – i nuovi organi direttivi del sindacato. Alessandro Pavoni è stato confermato nel ruolo di Vicesegretario generale. La nuova Segreteria Confederale risulta pertanto composta da Claudio Albertinelli, Luigi Bolici, Alessandro Pavoni, Aldo Cottino, Mauro Crétier, Stefano Enrietti e Ilaria Fapperdue. La carica

Cogne Acciai Speciali firma l’accordo: acquista il 65% della Com.Steel Inox

E’ stato firmato il contratto tra Cogne Acciai Speciali SpA e Com.Steel SpA per l’acquisizione del 65% di quest’ultima, società attiva nel recupero e trattamento di rottame inox e leghe di nickel a Calusco d’Adda (BG). “L’acquisto della quota di maggioranza del nostro principale fornitore di rottame inox è il primo passo della

La Società di Servizi VdA seleziona impiegati amministrativi: candidature entro il 1° marzo

La Società di Servizi Valle d’Aosta S.p.A. ha pubblicato un avviso di selezione pubblica, per titoli ed esami, per la creazione di una graduatoria utile all’assunzione di addetti – a tempo pieno o parziale, sia determinato che indeterminato – nel profilo professionale di impiegato amministrativo (ufficio di segreteria), anche per ottemperare alle disposizioni

Aiuti PNRR per l’ammodernamento dei macchinari agricoli: posticipati i termini per le domande

I termini per la presentazione delle domande per accedere agli aiuti destinati all’ammodernamento dei macchinari agricoli che permettano l’introduzione di tecniche in agricoltura di precisione, previsti nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, sono stati posticipati. A comunicarlo è l’Assessorato all’Agricoltura e risorse naturali.  La nuova finestra temporale di presentazione delle domande

Decreto Milleproroghe, Coldiretti VdA sollecita: “approvare le proposte per il sostegno all’agricoltura”

“Serve l’approvazione di proposte emendative nell’ambito del Milleproroghe”. A sostenerlo è la Coldiretti nel corso dell’audizione delle Commissioni riunite Affari costituzionali e Bilancio della Camera sul disegno legge di conversione del decreto-legge ‘Milleproroghe’ per il 2024. “L’auspicio della nostra Federazione è che vengano approvati emendamenti che possano ancora sostenere il mondo agricolo in

Scuola, indetto un concorso per il reclutamento di 9 dirigenti scolastici

E’ indetto un concorso, per titoli ed esami, per il reclutamento di dirigenti scolastici presso le istituzioni scolastiche della Valle d’Aosta. A comunicarlo è l’Assessorato al Sistema Educativo.  Sono stati messi a concorso 9 posti. Potranno partecipare alla procedura concorsuale il personale docente ed educativo delle istituzioni scolastiche ed educative dipendenti dalla Regione

La Società di Servizi VdA seleziona operatori museali addetti alla sorveglianza

La Società di Servizi Valle d’Aosta S.p.A. oggi, 16 gennaio, ha pubblicato un avviso di selezione pubblica, per titoli ed esami, per la creazione di una graduatoria necessaria all’assunzione di addetti a tempo pieno o parziale sia determinato che indeterminato nel profilo professionale di ‘OPERATORI ADDETTI ALLA SORVEGLIANZA CON FUNZIONE DI GUIDA MUSEALE’,

Concorso Arma dei Carabinieri 2024: via al reclutamento di 65 allievi ufficiali

L’Arma dei Carabinieri ha indetto il concorso per l’ammissione di 65 allievi al primo anno del 206° corso per la formazione base degli Ufficiali per l’anno accademico 2024-2025.  I requisiti di partecipazione includono la cittadinanza italiana, un’età compresa tra i 17 e i 22 anni alla data di scadenza delle domande, il possesso