Skip to main content

Cronaca

Casinò - Rinviato a maggio 2020 il processo per l'omesso versamento delle ritenute

- 0 Comments

È stato rinviato a maggio 2020 il processo all'amministratore unico della Casinò, Filippo Rolando, accusato di omesso versamento delle ritenute di imposta per 1,2 milioni di euro nell'anno di imposta 2017. Lo ha deciso il giudice monocratico del tribunale di Aosta Maurizio D'Abrusco, in attesa che la casa da gioco valuti il versamento di quanto dovuto, azione che farebbe estinguere il reato.

Lo scorso aprile il gip Giuseppe Colazingari aveva disposto il sequestro preventivo di conti correnti e beni mobili e immobili della casa da gioco per il valore contestato.