Skip to main content

Economia e Lavoro

Caro energia: accordo tra Cva e associazioni consumatori per rateizzare bollette

- 0 Comments

Per sopperire al caro energia, la Cva Energie - la società di vendita della Compagnia valdostana delle acque - ha stretto un accordo con le associazioni dei consumatori per permettere ai suoi clienti di attivare un piano di rateizzo fino a 12 mesi per il pagamento delle bollette dell'energia elettrica.

Il piano prevede una serie di rate "di importo costante e superiore ai 20 euro, senza anticipo e senza applicazione di interessi di mora", si legge in una nota diffusa dalla società. L'accordo, sottoscritto oggi, è frutto di un incontro al quale hanno partecipato l'assessore regionale allo Sviluppo economico Luigi Bertschy, il presidente e l'amministratore delegato di Cva Energie Enrico De Girolamo e i rappresentanti della associazioni dei consumatori Adiconsum, Adoc, Avcu, Codacons e Federconsumatori, che svolgeranno il consueto ruolo di supporto ai clienti interessati al rateizzo. 

CVA Energie e le diverse associazioni si sono impegnate, inoltre, ad attivare un tavolo di confronto sui temi legati al “Caro energia”. 

Le condizioni di rateizzo previste dall'accordo possono essere richieste sulle fatture dell'anno 2022 emesse fino al 30 giugno a favore della clientela domestica, senza che sia necessario attenderne la scadenza. I clienti della Cva Energie sul mercato libero e quelli nel servizio di maggior tutela potranno aderire all'iniziativa entro il prossimo 30 settembre.

I primi dovranno compilare l'apposito modulo disponibile sul sito www.cvaenergie.it da inviare all'indirizzo gestione.crediti@cvaenergie.it, oppure chiamare il numero verde 800.99.89.44 o recandosi ad uno sportello Cva Energie. I secondi dovranno invece compilare la modulistica presente sul sito www.enerbaltea.it da inviare via mail all'indirizzo gestione.crediti.mt@enerbaltea.it oppure chiamare il numero verde 800.01.90.90.