Skip to main content

Politica e Istituzioni

Cariche rinnovate per i Giovani Federalisti Europei: "consapevoli che la federazione europea è scopo intermedio prima dell'unificazione federale mondiale"

- 0 Comments

La Sezione della Valle d’Aosta della Gioventù Federalista Europea informa che si sono svolte le elezioni per il rinnovo delle cariche dell'associazione, che hanno visto eletti: 

  • Vivien Bovard in qualità di Segretario e Presidente ad interim, al posto dell'uscente Eloïse Villaz;
  • Jacques Rivelli in qualità di Tesoriere.

La Gioventù Federalista Europea (GFE) è la sezione italiana degli Jeunes Européens Fédéralistes (JEF) e il gruppo giovanile del Movimento Federalista Europeo (MFE), alla quale possono iscriversi tutti i giovani dai 14 ai 30 anni. Il gruppo si descrive come "radicalmente" diverso "dai modelli normali di organizzazione politica", la GFE - infatti - eserciterebbe "una iniziativa politica autonoma rivolta alla fondazione di uno Stato nuovo, la Federazione europea", aggiungendo che "la GFE è per altro consapevole che la Federazione europea è lo scopo intermedio per raggiungere l’unificazione federale delle grandi famiglie del genere umano".

Il gruppo giovanile si dice pronto a promuovere "idee federaliste presso la società civile, costruendo spazi d’incontro in cui i giovani valdostani possano dialogare liberamente sul futuro dell’Europa", sottolineando di essere alla ricerca di una figura che possa gestire i propri canali di comunicazione social e di relazioni con la stampa.