REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Carabinieri e Gendarmi con pattuglie miste sulle strade tra Italia e Francia

di Redazione

di Redazione

È stato sottoscritto questa mattina, nel corso di una breve cerimonia tenutasi simbolicamente al confine tra Italia e Francia presso il valico del Piccolo San Bernardo, il protocollo operativo di cooperazione tra le unità territoriali dell’Arma dei Carabinieri e della Gendarmeria Francese di controllo del territorio nella fascia transfrontaliera.

Il documento di collaborazione è stato sottoscritto dal Colonnello Giovanni Cuccurullo, Comandante del Gruppo Carabinieri di Aosta e il Colonnello Frédéric Allamand, Comandante della Gruppo della Gendarmeria dipartimentale della Savoia.

L’accordo interesserà le aree della fascia confinaria compresa tra Morgex, Pré Saint Didier della nostra regione e Bourg Saint Maurice nonché aree della Val d’Isére e del Colle dell’Iseran in territorio Francese.

Lo scopo principale, oltre ad aumentare il controllo del territorio, “è di fornire un servizio di prossimità ai cittadini italiani e francesi che si trovano a viaggiare nei territori interessati dall’accordo, ai fine di dare loro un riferimento e di conseguenza rafforzare il senso di sicurezza“.