REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Calcio, i giovani dell’Atalanta Academy approdano a Charvensod

di Redazione

di Redazione

L’ASD Charvensod e l’Atalanta hanno stretto un accordo per portare a Charvensod l’Atalanta Academy di calcio per l’attività giovanile di base. 

A suggellare l’affiliazione è stato, nel pomeriggio di lunedì 2 ottobre, l’incontro con Andrea Di Cintio, responsabile dell’Atalanta Academy, che ha anche diretto un allenamento con circa 70 ragazzi nati dal 2011 al 2014 ed ha incontrato le famiglie.

Un accordo prestigioso non solo per la squadra ma anche per l’amministrazione comunale, proprietaria del campo sportivo di Plan Félinaz: “ospitare una società come l’Atalanta è per noi motivo d’orgoglio e dà lustro a tutto il territorio – ha dichiarato il vicesindaco di Charvensod, Laurent Chuc -. È un’occasione di crescita non solo dal punto di vista dello sport ma anche dei valori”.

L’affiliazione permetterà ad allenatori e tecnici del settore giovanile dello Charvensod di confrontarsi con i colleghi nerazzurri, che metteranno a disposizione le competenze di una società che da anni può vantare uno dei vivai più forti e promettenti di tutta Italia e d’Europa. Ci saranno scambi per apprendere le metodologie di allenamento, corsi, allenamenti, possibilità di organizzare amichevoli e visite al centro sportivo di Zingonia, tutti elementi che porteranno ad un’importante crescita di allenatori e giovani giocatori.

Abbiamo accettato con piacere la proposta dell’Atalanta di affiliarci alla loro Academy, segno che stiamo facendo un buon lavoro – dice Mauro Poletti, presidente dell’ASD Charvensod -. L’Atalanta ha uno dei migliori settori giovanili e questo ci aiuterà a crescere molto”.