Skip to main content

Sport

Basket Camp di Ayas - Chiusa la prima edizione con 109 partecipanti

- 0 Comments
È terminata lunedì con le premiazioni finali anche la quarta ed ultima settimana del 1° basket camp di Ayas.
 
Sono stati addirittura 109 i partecipanti che hanno animato il campetto da basket di Champoluc lungo queste quattro settimane. Seguiti dagli istruttori nazionali di minibasket Andrea Frison, Davide Bardelli e Andrea Montagnoli, coadiuvati da Luca Deramo ed Eileen Farcoz, gli atleti hanno avuto la possibilità di migliorare tecnicamente e di svagarsi tra le tante attività proposte tra cui la piscina, le gite in montagna e la caccia al tesoro per tutta Champoluc.
 
"Sono state quattro settimane molto belle ed intense - spiega Frison - ci siamo divertiti molto e i ragazzi ci hanno sempre seguito, migliorando notevolmente a basket, merito dello staff di primissimo livello che abbiamo avuto a disposizione. Un grande grazie ad Olimpia Milano che grazie al programma Armani Junior Program ci ha permesso di offrire premi Olimpia ai migliori di ogni settimana. Inoltre, per i tanti che ci hanno seguito per 4 settimane abbiamo realizzato un completino celebrativo. Ora qualche settimana di vacanza prima di riprendere la stagione con tutti i nostri ragazzi del basket Ayas".
 
In foto in alto da sx: Eileen Farcoz e Luca Deramo
1 fila da sx: Yann Obert, Nicolò Macrì Rembado, Céline Jaccod, Emanuele Casali, Joseph Vicquery, Francesco Formica, Marina Margiotta, Cedric Merlet, Edoardo Toniolo.
2 fila da sx: Fabien Quey, Arnaud Favre, Gaia Commod, Edoardo Casali, Romeo Favre, Victor Andrei Aruxandei, Mattia Praduroux, Pietro Giovannelli, Pascal Fosson. 
3 fila sa sx: Kevin Grand Blanc, Camilla Commod, Rémy Merlet, Daniel Praduroux, Joël Merlet, Giulio Munari, Jacques Merlet,  Yue Kang.