Skip to main content

Scuola e Formazione

Barriere architettoniche nelle scuole - Valle d'Aosta la più virtuosa d'Italia

- 0 Comments

Secondo la fondazione Openpolis, la Valle d’Aosta è la regione più virtuosa d’Italia in merito all’abbattimento delle barriere architettoniche nelle scuole.

Nella nostra regione, quasi il 70% delle scuole sono accessibili. la Valle d’Aosta quindi è l’unica regione italiana in cui le scuole accessibili sono più della metà (66,8%). Seguono Lombardia (41,8%) e Friuli Venezia Giulia (41%). Sono invece 7 le regioni che si trovano al di sotto della media nazionale. Agli ultimi posti troviamo Campania (24%), Calabria (24,8%) e Liguria (26,1%).

Per barriere fisiche si intendono tutti quegli impedimenti strutturali che impediscono l’accesso a scuola ai portatori di handicap l’assenza di ascensori, di rampe per il superamento di dislivelli o di bagni a norma.



Il dato riguarda sia le scuole statali che quelle non statali.