Skip to main content

Comuni e Territorio

Aosta - Ripresa l'attività dei mercati cittadini

- 0 Comments

Il Comune di Aosta informa che a partire da ieri, lunedì 25 maggio, è ripresa sul territorio comunale l’attività nei mercati settimanali anche relativamente al settore non alimentare.

L'attività dei mercati, che per la prima settimana avverrà in forma sperimentale, dovrà essere svolta nell'osservanza di specifiche prescrizioni, al fine di garantire la sicurezza sanitaria prevista dai diversi DPCM e dalle ordinanze emesse dal Ministero della Salute.

"Con questo provvedimento commenta il Vicesindaco con delega allo Sviluppo economico e alle Attività produttive, Antonella Marcoz crediamo di aver dato una risposta chiara,rapida e, soprattutto, all'insegna della massima sicurezza alle richieste dei titolari dei banchinei mercati e della cittadinanza che li frequentava prima del periodo di “lockdown”.Peraltro, lo svolgimento in forma sperimentale e attentamente monitorato dalla PoliziaLocale e dagli uffici comunali preposti, ci permetterà di apportare con le corrette modalitàeventuali piccole modifiche che dovessero rendersi necessarie per migliorare l'accessibilitàai mercati e incrementare le misure di sicurezza. Quel che è certo è che con la ripresadell'attività mercatale la città compie un altro piccolo passo verso il ritorno alla quotidianitàdi prima del coronavirus che tutti auspichiamo possa completarsi nel più breve tempopossibile".

In particolare, per consentire lo svolgimento in sicurezza delle attività si è resa necessaria una riorganizzazione degli spazi in funzione delle misure da adottare per garantire il distanziamento di sicurezza, le aree mercatali sono state ampliate utilizzando i posteggi attualmente non assegnati per garantire il distanziamento (un metro tra un banco e l’altro oltre a prevedere un metro davanti al posteggio per i clienti), e gli spostamenti dei posteggi sono stati effettuati con il criterio delle dimensioni dei posteggi e della minore anzianità di concessione. In alcuni casi è stato necessario riconfigurare la forma del posteggio e/o ridurre di poco la metratura. Per questo motivo, nei mercati cittadini del martedì e del sabato è stata realizzata una nuova tracciatura di colore arancione. Nei prossimi giorni il Comune provvederà a tracciare i nuovi posteggi anche negli altri mercati. Inoltre, per meglio orientare la clientela è stata realizzata una segnaletica adhoc per indicare direzioni obbligatorie e le diverse prescrizioni.

Per informare delle novità i commercianti, l'Amministrazione ha provveduto a inviare una comunicazione via Pec a tutti i titolari di concessione/i di posteggio presso il/i mercato/icittadini e di quartiere di Aosta. La comunicazione riportava in allegato un estratto delProtocollo di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento delladiffusione del virus Covid-19 in relazione allo svolgimento in sicurezza dei mercatisettimanali all’aperto nel Comune di Aosta”, riportante le misure da adottare da parte degliesercenti. Infine, per garantire maggiore sicurezza per i primi tempi non saranno assegnati i pochi posteggi liberi “in spunta”.