Skip to main content

Comuni e Territorio

Aosta, agevolazioni Tari - Domande entro il 30 novembre

- 0 Comments

L'Amministrazione comunale di Aosta ricorda che, per gli aventi diritto, c’è tempo fino al 30 novembre per beneficiare delle agevolazioni relativi alla tassa sui rifiuti (TARI) per l’anno 2020.

In particolare, per quanto riguarda le utenze domestiche, l’esenzione della tassa viene concessa alla famiglia anagrafica, rappresentata dall’intestatario dell’utenza, residente nel Comune di Aosta al momento della presentazione della Dichiarazione Sostitutiva Unica Inps con un Isee non superiore a 5.500 euro.

L’agevolazione è applicata all’abitazione di residenza anagrafica della famiglia (catastalmente individuata con un unico identificativo catastale) e alle relative pertinenze.

Per accedere alle agevolazioni è necessario presentareuna dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà, utilizzando lo specifico modello.

Le agevolazioni per le utenze non domestiche, attraverso l’introduzione di riduzioni della componente variabile della tariffa, saranno invece applicate direttamente, e ricomprese negli importi comunicati ai titolari delle attività.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito Internet dell’amicoinComune, sezioni Cittadini/Imprese, servizio n. 29 “tassa sui rifiuti (TARI)”o contattare telefonicamente l’Ufficio Tributi dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12, al numero 0165-300.438.