REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Antey-Saint-André, okey dal Consiglio Valle sullo sciogliomento del Comune

di Redazione

di Redazione

Le dimissioni di quattro membri del Consiglio comunale di Antey-Saint-André, avvenute il 5 e 7 febbraio scorso, hanno portato stamane – 21 febbraio – il Consiglio Valle a esprimere all’unanimità un parere favorevole sul suo scioglimento. La procedura di scioglimento è stata avviata, come prevede la normativa, dalla Giunta regionale. La mancanza di candidati non eletti per sostituire i membri dimissionari, unita alle precedenti dimissioni di un Consigliere comunle e dell’ex Vicesindaco, rende insufficiente il numero necessario per il funzionamento del Consiglio comunale del paese.

Dopo il parere favorevole, ora spetta alla Giunta regionale approvare definitivamente lo scioglimento. Successivamente, il Presidente della Regione Testolin, con un decreto, procederà alla nomina del Commissario provvisorio che reggerà l’Amministrazione comunale fino all’indizione di nuove elezioni.