Skip to main content

Sport

Alex Dejanaz vince la vertical running Aosta-Becca di Nona

- 0 Comments

Vince Alex Dejanaz, in 2 ore e 38 secondi, la mitica vertical running Aosta-Becca di Nona 2021. L’atleta valdostano ha battuto il brianzolo Luca Del Pero, arrivato secondo con un tempo di 2 ore 3 minuti e 38secondi, nonché Henri Grosjacques arrivato terzo in 2 ore 4 minuti 2 secondi. Tra le donne il podio è tutto fuori Valle, torna a vincere Corinna Ghirardi (2h 24m 36s) seconda la torinese Fabiola Conti (2h 31m 07s) e terza la pavese Benedetta Broggi (2h 34m 34s). Per la classifica degli over 50 sul podio al primo posto si piazza Paolo Riva (2h 16m 11s), al secondo posto lo svizzero di Bellinzona, Alberto Meroni (2h 21m 51s) e al terzo posto Fabrizio Fiorito (2h 30m 7s).

Dennis Brunod invece ha vinto la Aosta-Comboé, che in un’ora dieci minuti e nove secondi ha sfiorato di soli 25 secondi il suo record personale realizzato nella scorsa edizione. Al secondo posto Andrea Gradizzi (1h 13m 54s) e Yanick Zublena (1h 20m 11s). Tra le donne, in un podio tutto valdostano, ha vinto a sorpresa Jessica Gerard (1h 31m 33s), davanti alla campionessa italiana Noemi Junod (1h 34m57s) e Stefania Canale (1h 35m 22s). Nella classifica degli over 50 sul podio Piero Cassius (1h 29m 45s), Remo Garino (Polisportiva Sant’Orso Aosta, 1h 31m 17s), al terzo posto Luca Perrier (1h 33m 46s).

Foto: Roberto Roux