REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

A rinnovo il Consiglio Superiore dell’Istruzione, accordo per una lista unica fra Savt e Snals

di Redazione

di Redazione

Si è svolta ieri – 27 marzo – una riunione congiunta fra le dirigenze del Savt-école e Snals-Confsals, nella quale i due Segretari delle organizzazioni sindacali – rispettivamente Luigi Bolici e Alessandro Celi – hanno sosttoscritto una convenzione per le prossime elezioni nazionali per il rinnovo del Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione, indette per il 7 maggio 2024.

La convenzione prevede, in particolare, che:

  • Savt e Snals-Confsal della Valle d’Aosta presentino una lista con il motto ‘Rinnoviamo insieme la Scuola dell’Autonomia – Rénover ensemble l’École de l’Autonomie’:
  • la lista sarà composta da un/a candidato/a espresso/a dal Savt e da un/a candidato/a espresso/a dallo Snals-Confsal;
  • Savt e Snals-Confsal condurranno la campagna elettorale per il CSPI a sostegno della lista concordando e attuando insieme le iniziative di informazione e propaganda, che saranno svolte in forma congiunta.

La decisione di presentare una lista congiunta è frutto – dichiarano i due Sindacati – della volontà di“assicurare alla Valle d’Aosta un rappresentante nel CSPI”, organo che ha un impatto significativo nel mondo della scuola nazionale e pertanto anche regionale.