REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

A Courmayeur e Morgex arriva il progetto ‘Ping pong a scuola’

di Redazione

di Redazione

Da parecchi anni il Rotary Club Courmayeur-Valdigne sostiene in vari modi l’Istituzione scolastica Valdigne Mont-Blanc. In questi ultimi mesi, grazie ai fondi del PNNR, la scuola è finalmente riuscita a coprire parecchie spese: cosa fare quindi per gli studenti, al di fuori dei puri obiettivi didattici, ma sempre al fine di migliorare il tempo trascorso all’interno della scuola? 

Da un’intuizione della dirigente dell’istituzione scolastica, la dott.ssa Mikaela Bois, che ha notato alcuni alunni giocare sui banchi durante l’intervallo – e dalla volontà del Rotary Club Courmayeur-Valdigne – è nato quindi il ‘Progetto Ping Pong a scuola’.

Grazie ai preziosi suggerimenti della dirigente e dei suoi collaboratori in breve tempo siamo riusciti ad acquistare e far consegnare l’attrezzatura alla scuola di Morgex e alla scuola di Courmayeur – dichiara la Presidentessa del Club Paola Borello e da qualche settimana le due scuole hanno ognuna un tavolo, qualche racchetta e una serie di palline a disposizione degli alunni che si possono divertire all’intervallo”. 

Il 4 marzo, giorno della consegna ufficiale dell’attrezzatura, i ragazzi erano entusiasti e siamo davvero soddisfatti – continua la Presidentessa –. Inoltre, da ora in avanti, avendo un minimo di attrezzatura disponibile, la scuola dovrebbe riuscire ad organizzare piccoli tornei anche al di fuori dell’orario scolastico”.