REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Giorno: Febbraio 21, 2024

PCP fa sponda a Marco Cappato: depositata una proposta di leggere regionale sul fine vita

Erika Guichardaz e Chiara Minelli di PCP hanno depositato la proposta di legge che vuole definire procedure e tempi certi nell’accesso alla morte volontaria assistita. La proposta arriva sulla base di quanto voluto dall’Associazione Luca Coscioni, guidata da Marco Cappato, e attiva sul fronte della liberalizzazione dell’eutanasia. La Valle d’Aosta è la 15esima

Verrayes, dissequestrata la casa e il garage del pensionato trovato morto

La Procura di Aosta ha concesso l’autorizzazione al funerale di Sergio Rossi, il pensionato di 79 anni trovato senza vita venerdì scorso nel garage della propria abitazione a Verrayes. Gli inquirenti hanno anche revocato il sequestro alla casa familiare del pensionato e il relativo garage. Le decisione arriva in seguito all’autopsia effettuata ieri,

La Valle d’Aosta e la Fontina protagonisti ai Campionati della Cucina Italiana a Rimini

Si è svolta a Rimini l’8° edizione dei Campionati della Cucina Italiana, organizzati dalla Federazione Italiana Cuochi nell’ambito della manifestazione ‘Beer & Food Attraction’, ai quali ha partecipato anche la Valle d’Aosta. La Valle d’Aosta è, infatti, una delle protagoniste di questa edizione, la più importante e completa competizione culinaria nazionale riservata agli

Il medico e volto televisivo Giovanni Frajese ad Aosta per un incontro pubblico

Sabato 2 marzo alle 17:30, presso l’Hostellerie du Cheval Blanc di Aosta si terrà l’incontro pubblico ‘Piccole luci nel buoio’. Ospite della conferenza è il dott. Giovanni Vanni Frajese, medico, neuenro-endocrinologo, professore universitario, ricercatore e autore di numerosi articoli su riviste scientifiche, nonché volto oto televisivo. Il dott. Frajese è autore del libro ‘Manuale

Morti bianche, due ore di presidio Cgil e Uil sotto il tribunale di Aosta

Si è tenuto il presidio contro le morti sul lavoro annunciato dai comparti edili e metalmeccanici di Cgil e Uil Valle d’Aosta. Dalle 12:00 fino alle 14:00 di oggi, 21 febbraio, una ventina di iscritti si sono riuniti sotto il palazzo del tribunale di Aosta per ricordare al Governo che “servono leggi ad

Boarding in Pronto soccorso, Manfrin: “in atto censura”. Replica Bertin: “interrogazione da riformulare”

Il fenomeno del boarding in Pronto soccorso torna ad accendere l’Aula del Consiglio regionale. A scatenare il dibattito questa volta una interrogazione della Lega che intendeva denunciare alcuni casi di presunta malasanità – per eccessivo stazionamento sulla barella in attesa – avvenuti nel pronto soccorso dell’Ospedale Parini di Aosta. L’interrogazione, però, non è

Antey-Saint-André, okey dal Consiglio Valle sullo sciogliomento del Comune

Le dimissioni di quattro membri del Consiglio comunale di Antey-Saint-André, avvenute il 5 e 7 febbraio scorso, hanno portato stamane – 21 febbraio – il Consiglio Valle a esprimere all’unanimità un parere favorevole sul suo scioglimento. La procedura di scioglimento è stata avviata, come prevede la normativa, dalla Giunta regionale. La mancanza di

Agricoltura, istituito il Comitato ‘AKIS’ per la promozione dell’innovazione nel settore

Lunedì 19 febbraio è stata approvata l’istituzione del Comitato regionale di coordinamento del sistema per la conoscenza e l’innovazione in agricoltura, definito come ‘AKIS’ (acronimo di Agricultural Knowledge and Innovation Systems). A farlo sapere è l’Assessorato all’Agricoltura, guidato da Marco Carrel. Il sistema AKIS, introdotto nell’attuale programmazione 2023/2027, è una combinazione di flussi

PNRR, l’Assessore Caveri annuncia investimenti in Valle d’Aosta per quasi 534 milioni di euro

L’Assessore Luciano Caveri ha presentato alla II Commissione del Consiglio Valle il rapporto periodico sul PNRR. “In questo rapporto abbiamo applicato una nuova metodologia – ha spiegato l’Assessore Luciano Caveri – che affina i dati nella comparazione con quelli precedenti, arricchendoli e consentendo sempre maggior esattezza nel monitoraggio. Di conseguenza siamo in grado