REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

2 aprile, la Valle d’Aosta celebra la Giornata Mondiale dell’Autismo con eventi ed iniziative

di Redazione

di Redazione

In occasione della Giornata Mondiale per la consapevolezza sull’Autismo, istituita il 2 aprile dalle Nazioni Unite, sono in programma sul territorio regionale diverse iniziative ed eventi.

Gli eventi sono organizzati da Ansga VdA in collaborazione con la Sovrintendenza agli Studi e Sovrintendenza ai Beni culturali della Regione Autonoma Valle d’Aosta, il Punto Formativo Autismo – Sportello Autismo VdA e i Comuni valdostani aderenti all’iniziativa.

Oggi, martedì 2 aprile, alcuni monumenti e scorci dei Comuni valdostani si illumineranno di luce blu, colore della speranza, per rappresentare simbolicamente questa ricorrenza e per mantenere alta l’attenzione e la sensibilità nel paese su questa condizione che investe la quotidianità di tante famiglie e persone.  

Sempre oggi, poi, dalle ore 14:00 al Salone Ducale di Aosta, è in programma una conferenza del Dott. Andrea Tittarelli, Direttore Generale dei Servizi di Angsa Umbria, che racconterà dell’esperienza del centro diurno La Semente di Limiti di Spello. Alla conferenza – con ingresso libero – parteciperanno anche l’Assessore alla Sanità Carlo Marzi e il sindaco di Fénis Mattia Nicoletta

Venerdì 5 aprile dalle ore 17:30 alla sala civica dell’Area Megalitica di Aosta vi sarà la presentazione del libro ‘The star of destiny 2’ da parte dell’autore Davide Ponza. A seguire concerto del Coro Canto Leggero con Sara Varone diretto da Caroline Voyat ed esibizione al sassofono di Nicolò Ceriolo. Ingresso libero.