Tu sei qui

Uomo gravemente ferito alla Valdostana Carni - A giugno la perizia del medico legale

Data: 0 Comments

Dovrebbe arrivare a giugno l'esito della perizia medico legale chiesta dalla procura di Aosta per accertare la natura dei traumi riportati da Andrea Pizzimenti, l'aostano di 50 anni trovato gravemente ferito verso la mezzanotte di lunedì 20 marzo a Pollein, nei magazzini frigoriferi della Valdostana carni, dove lavora.

L'incarico è stato affidato nelle scorse settimane al medico legale Mirella Gherardi, l'obiettivo è di comprendere se si sia trattato di un incidente sul lavoro o di una violenta aggressione, che potrebbe sfociare in un'ipotesi di tentato omicidio. Pizzimenti è fuori pericolo ma le sue condizioni non gli permettono di raccontare agli investigatori l'accaduto.

L'uomo era stato trovato privo di conoscenza, vicino a un muletto, dopo che la moglie aveva dato l'allarme, non vedendolo rientrare a casa, tracce di sangue erano presenti anche in altre zone del magazzino. Durante il suo turno, ha ricostruito la squadra mobile della questura, avrebbe dovuto trovarsi da solo nei locali.

La Redazione