Skip to main content

Cronaca

Traforo del Monte Bianco - Dieci Kg di droga nascosti nelle valige, due arresti

- 0 Comments

Petre Ghita, romeno di 34 anni, e Maris Jansons, 19 anni, lettone, sono stati arrestati dalla guardia di finanza nella notte tra domenica e lunedì scorsi al Traforo del Monte Bianco. I due, a bordo di un autobus proveniente da Parigi, avevamo nascosto nel doppiofondo delle loro valige oltre dieci chilogrammi di eroina. Tutti gli occupanti sono stati controllati dai finanzieri, supportati dalle unità cinofile.

Anche quando i trolley dei due uomini erano ormai vuoti, i cani continuavano a segnalare la presenza di droga, così le valige sono state smontate e sono stati rinvenuti 921 ovuli del peso di circa 11 grammi ciascuno, suddivisi in 17 stecche tenute insieme da nastro adesivo e fogli di cartone e in una latta di passata di pomodoro sigillata ermeticamente ne sono stati rinvenuti altri 400 grammi.

Le indagini del gruppo Aosta della guardia di finanza sono state coordinate dal pm Eugenia Menichetti.