Tu sei qui

Il TAR VdA respinge la richiesta danni della Water Gen Power

Data: 0 Comments

 Il Tar della Valle d'Aosta ha non ha accolto  le richieste, avanzate da Water Gen Power, di risarcimento danni e di annullamento della relazione conclusiva, e di altri atti a questa collegati, della Commissione di
inchiesta del Consiglio regionale sull'acquisto di materiale proveniente dalla Cina da parte della Cva. 

I giudici amministrativi hanno invece accolto parzialmente la richiesta del gruppo genovese di consentire l'accesso, negato dalla Regione. La Water Gen Power ora potrà constatere i resoconti integrali delle sedute della Commissione consiliare d'inchiesta e a quella parte della documentazione trasmessa, su richiesta della Commissione d'inchiesta, dalla CVA s.p.a. 

La vicenda riguarda l'acquisto delle turbine di produzione asiatica, installate in alcune centraline idroelettriche della regione e di prorpietà della CVA.

 

La Redazione