Tu sei qui

SUEL: “Semplificati e dimezzati i tempi per le autorizzazioni alle imprese”

Data: 0 Comments

Il responsabile politico dello Sportello unico degli enti locali (SUEL), nel corso dell’ultima seduta del CPEL,  ha presentato i dati di monitoraggio relativi all’anno 2017, evidenziando il grande impegno svolto negli ultimi 3 anni per avvicinare la pubblica amministrazione alle esigenze dei cittadini-imprenditori.

 Questi risultati sono stati raggiunti grazie al quotidiano lavoro degli uffici dello Sportello e di tutte le altre amministrazioni coinvolte, nonché al coordinamento costante tra le parti politiche e tecniche e le associazioni di categoria.

Il SUEL svolge in forma associata per l’intero territorio regionale le funzioni di SUAP (Sportello unico per le attività produttive) e di SUE (Sportello unico per l’edilizia), garantendo un unico punto d’accesso per l’impresa, fornendo un’unica risposta in luogo degli uffici comunali e delle amministrazioni pubbliche di volta in volta coinvolte nel procedimento.

volumi di attività sono considerevoli: nel corso dell’ultimo anno sono stati infatti gestiti 6.286 procedimenti unici, di cui 2.824 dalla struttura operativa alta valle (pari al 44,93%), 2.185 dalla struttura operativa bassa valle (pari al 34,76%) e 1.277 dalla struttura operativa di Aosta (pari al 20,31%).

Rispetto a tali procedimenti unici, 3.302 sono relativi all'esercizio dell'attività produttiva (commercio, vendita, somministrazione alimenti e bevande, alberghi, attività artigianali e autoservizi, pari al 52,6%), 1.970 sono relativi all’edilizia, territorio e ambiente (interventi edilizi, agibilità, denuncia opere strutturali, comunicazioni relative ai lavori, mezzi pubblicitari, dehors, reti di comunicazione pubblica, autorizzazione unica ambientale, pari al 31,3%) e 1.014 sono procedimenti di radio telecomunicazioni (strutture RTC, denuncia opere strutturali e depositi, interventi relativi alle stazioni, ospitalità su postazioni FOC - Fuori Obbligo Convenzioni, pari al 16,1%). Rispetto a queste classi di procedimenti, il SUEL gestisce tutte le tipologie di pratiche: nuova autorizzazione, subingresso, sospensione, cessazione, modifiche e variazioni.

Dietro ciascuno dei procedimenti unici gestiti dallo Sportello c’è un grande e quotidiano lavoro di squadra, che coinvolge le attività di protocollazione, istruttoria, parere interno, richiesta di documentazione, gestione pareri e nulla osta esterni, gestione delle conferenze dei servizi, emissione del provvedimento, accesso agli atti, vigilanza e controllo, consulenza telefonica prima e durante la presentazione della pratica, attività di analisi, studio e ingegnerizzazione dei procedimenti.

 

A partire dal 2015 il SUEL si è posto l’obiettivo di lavorare intensamente sulla riduzione dei tempi di attesa per l’imprenditore. I tempi medi di attesa sono stati quindi dimezzati: nel 2017 il tempo medio di attesa per la ricezione di un’autorizzazione espressa è stato di 32 giorni, rispetto alla media di 60 giorni massimi, previsti dalla normativa, nel 2015.

Questo risultato è stato raggiunto soprattutto grazie all’ottimizzazione dei procedimenti autorizzativi più complessi, quali quelli relativi ai mezzi pubblicitari e ai dehors.

Nel 2017 sono stati 4.905 i procedimenti con efficacia immediata (soggetti a Scia), e 1.381 le autorizzazioni espresse, cioè quelle che implicano l’attesa da parte dell’imprenditore di autorizzazione espressa prima di procedere nell’avvio della propria attività. 

Rispetto all’esito delle richieste di autorizzazione espressa presentate al SUEL nel 2017 (pari a 1.381):

  • oltre il 76,5% dei procedimenti hanno avuto esito positivo;
  • il 10% sono risultate improcedibili per carenza documentale della pratica o per richiesta di archiviazione da parte dello stesso beneficiario;
  • solo il 3,5% delle richieste presentate hanno avuto un esito negativo.

 

Una delle funzioni principali del SUEL è inoltre quella di interfacciarsi con le altre amministrazioni pubbliche, al fine del rilascio di pareri, autorizzazioni e nulla osta. Per gestire tali procedimenti nel 2017 il SUEL ha attivato complessivamente 11.869 nulla osta, pareri, autorizzazioni interessanti anche altre amministrazioni pubbliche, come l’Azienda USL, l’ARPA, l’Amministrazione regionale, l’ANAS e il Corpo regionale dei vigili del fuoco.

 

 

La Redazione