Tu sei qui

Stalking - Insulti, minacce di morte e pedinamenti alla ex compagna, arrestato

Data: 0 Comments

Per stalking, ieri la Polizia ha arrestato un uomo di origini calabresi, pluripregiudicato e senza fissa dimora.

"A seguito all’interruzione della convivenza con la propria ex compagna - fa sapere la Questura - con condotte reiterate consistite in insulti, minacce di morte e pedinamenti, cagionava alla vittima un fondato timore per la propria incolumità personale e la propria vita ed un perdurante e grave stato d’ansia, costringendola ad alterare le proprie abitudini di vita; per le lesioni procurate alla vittima durante un’aggressione a seguito di un appostamento".

L'uomo era inoltre sottoposto alla misura di sicurezza della sorveglianza speciale che ha violato, inoltre ha "Portato fuori dall’abitazione, senza autorizzazione e senza giustificato motivo, armi ed oggetti atti ad offendere".

L'uomo si trova ora al cercere di Brissogne.

La Redazione