Skip to main content

Le ricette di Laura

Sogliole in Saor

- 0 Comments

Tempo preparazione: 60 min.

Preparazione

Ingredienti per 4 persone 8 piccole sogliole tutte uguali 3 cipolle 2 spicchi d’aglio 1 piccolo porro 2 foglie d’alloro 1 rametto di rosmarino 1 ciuffo di prezzemolo 2 cucchiai di uvetta 2 cucchiai di pinoli 2 cucchiai di cedro e scorza di arancio canditi a pezzetti. 2-3 chiodi di garofano Aceto di vino bianco-Olio d’oliva Vino bianco Latte-Farina Sale-Pepe in Grani Esecuzione. Spelliamo le sogliole da entrambe le parti, poi, asportiamo le interiora, laviamole, asciughiamole e immergiamole in un po’ di latte freddo leggermente salato. Scogliamole bene e infariniamole. Mettiamo sul fuoco una larga padella di ferro con abbondante olio. Quando l’olio è sufficientemente caldo, buttiamoci una briciolina di pane: se sfrigola, friggiamoci le sogliole, facendole dorare da entrambe le parti, quindi mettiamole a sgocciolare su carta assorbente da cucina poi disponiamole in un largo recipiente piuttosto fondo. Ora prepariamo il carpione. Mettiamo in una casseruola le cipolle sbucciate e affettate al velo con l’aglio sbucciato, il porro mondato e tagliato a rondelle e un bicchiere di olio quindi facciamo appassire a fuoco lento, aggiungiamo le foglie di alloro lavate, il rosmarino e il prezzemolo lavati e messi in una garza con i chiodi di garofano e una dozzina di grani di pepe. Aggiungiamo i pinoli, l’uvetta già ammorbidita in acqua tiepida e la frutta candita. Facciamo sobbollire ¾ di aceto e un bicchiere di vino per 15 minuti. Versiamo quindi il liquido nella casseruola con le verdure e le spezie e facciamo sobbollire per 5 minuti. Leviamo l’aglio e la garza con gli aromi e versiamo il carpione sul pesce, distribuendo bene le cipolle. Facciamo marinare per almeno 36 ore prima di servire, tenendo la preparazione coperta al fresco.
Buon appetito!!!