Tu sei qui

Servizio Civile - Domande entro il 10 ottobre

Data: 0 Comments

Sono stati approvati 11 progetti di servizio civile regionale sul Bando “Garanzia Giovani Valle d’Aosta” per un totale di 34 posti.

Le candidature a volontario dei giovani di età compresa tra i 18 e i 28 anni dovranno essere presentate, entro le 14 del 10 ottobre, presso gli Enti titolati dei progetti prescelti nel numero massimo di due. L’avvio dell’attività, a seguito dell’approvazione della graduatoria dei candidati idonei al servizio, è previsto a partire dal 1° novembre 2017.

“Il servizio civile – sottolinea l’Assessore alla Sanità Luigi Bertschy può offrire ai giovani un’importante occasione di formazione e crescita personale, un’opportunità per mettersi alla prova come cittadini attivi e solidali, contribuendo allo sviluppo sociale, intellettuale ed economico della nostra regione. Uno strumento ideale, che in futuro sarà ancora più flessibile e adatto alle differenti esigenze di ciascuno, per chi si trova ancora in un percorso di costruzione del proprio percorso lavorativo oppure negli studi e vuole impiegare bene il suo tempo a beneficio di molti.”

Grazie ai progetti presentati dagli Enti accreditati all’Albo regionale, 34 giovani potranno operare in ambiti diversi, tra cui le attività educative a favore dei minori, di sostegno alle famiglie fragili e alle persone anziane, di animazione nei servizi per la prima infanzia, per i cittadini immigrati oppure nell’ambito dei trasporti sanitari con ambulanza, di assistenza sanitaria alle manifestazioni e di protezione civile, a favore di persone in situazione di svantaggio sociale; infine sarà possibile svolgere attività relative alla salvaguardia dei diritti e degli interessi dei consumatori.

 Nei dodici mesi di impegno i ragazzi in servizio civile hanno, infatti, diritto a un rimborso mensile forfettario di 433,80 euro.

Tutte le informazioni, il Bando e la modulistica sono reperibili sul sito della Regione.

La Redazione