Skip to main content

Scuola e Formazione

Scuola - La Giunta regionale promuove con due iniziative i valori valori della Memoria, della Resistenza e della Liberazione

- 0 Comments

La Giunta regionale, su proposta dell'Assessora all'Istruzione di concerto con il Presidente della Regione e in collaborazione con la Presidenza del Consiglio regionale, ha approvato la realizzazione, dal 12 al 18 aprile 2019 e dal 2 al 10 maggio 2019, di attività volte alla promozione tra le giovani generazioni dei valori della Memoria, della Resistenza e della Liberazione, destinate ai docenti e agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado della Regione, per una spesa complessiva stimata in 25 mila euro.

In particolare dal 12 al 18 aprile 2019, si svolgerà un viaggio a Cracovia/Auschwitz per i vincitori del concorso sul tema L’Europa di domani – Oltre i confini: dalle politiche fra gli Stati nazionali alla concezione e alla creazione dell’Unione Europea (1939-1957).Idee e progetti dalla Seconda Guerra mondiale alla ricostruzione nel dopoguerra”, rivolto agli studenti delle classi quarte e quinte delle scuole secondarie di secondo grado, per il periodo dal 2 al 10 maggio 2019, della Settimana della Resistenza, organizzata in collaborazione con l’Istituto storico della Resistenza e della società contemporanea in Valle d’Aosta, l’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia (ANPI) e il Comune di Perloz.