Tu sei qui

Screening neonatale - 20 bambini salvati da gravi disabilità nel 2017

Data: 0 Comments

L’ampliamento dello screening neonatale in Piemonte e Valle d'Aosta nell'ultimo dello screening da 6 a 50 patologie, compiuto su circa 30 mila neonati, ha consentito di salvare 20 neonati da gravi disabilità, raddoppiando il numero delle diagnosi preventive.

Il test viene fatto alla nascita, fra le 48 e le 72 ore di vita, e consiste in un prelievo di poche gocce di sangue dal tallone del bambino, permette la diagnosi precoce di malattie metaboliche ereditarie prima dell'insorgenza di disabilità fisiche permanenti, di ritardo mentale o di danni che causano la morte, consentendo l'adozione delle terapie più adeguate. 

L'esperienza dello screening neonatale esteso in Piemonte, prima regione in Italia ad aver recinto la normativa ministeriale nel febbraio 2017, sarà presentata sabato prossimo al Congresso 'Prevenzione in Pediatria', in programma al Museo dell'Auto di Torino.

 

La Redazione