Skip to main content

Sport

Sci Coppa del Mondo - A Soldeu Coppa Generale e Gigante a Shiffrin. Noel vince lo Slalom Hircher la Coppa Generale

- 0 Comments

Si è chiusa oggi a Soldeu, Andorra, la stagione 2018-19 di Coppa del Mondo di Sci, con le ultime due gare, il Gigante femminile e lo Slalom maschile.

Tra le ragazze Mikaela Shiffrin, mette il suo sigillo anche sull'ultima gara, centrando il 17mo successo stagionale, record assoluto, e il 60 della sua carriera. La statunitense a soli 24 anni, è probabilmente destinata a superare qualsiasi primato.

Al secondo posto la 'millennials' Alice Robinson, la neozelandese nonostante due grossi errori, uno per manche arriva a soli 3 decimi dalla vetta. A soli 17 anni in molti vedono in lei 'anti-Shiffrin'. Terza Petra Vhlova, brava soprattutto nella seconda manche. Quarta Tessa Worley, Francia, brava soprattutto nella seconda manche, che ha preceduto Viktoria Rebensburg, Germania, Wendy Holdner, Svizzera e Eva-Maria Bremm, Austria, che conferma di essersi ritrovata a due anni dal grave infortunio. Ottava Katharina Leinsberger, Austria, Nona Sara Hector, Svezia e decima Mina Holtmann.

Fuori nella prima manche, per un errore di linea Marta Bassino, e nella seconda Federica Brignone. La valdostana sesta al termine della prima manche, tenta la rimonta nella seconda, ma a metà manche, quando aveva buoni intermedi, si è inclinata troppo, ed è scivolata fuori dal tracciato.

In campo maschile, terzo successo in carriere per Clement Noel, il 22enne francese grande rivelazione dell'annata. La sua azione essenziale ma incredibilmente fluida lo lanciano come lo slalomista del futuro. Secondo Manuel Feller, Austria, con la sua sciata sempre al limite, quest'oggi ha preceduto gli svizzeri Daniel Yule e Ramon Zenhaeusern. Quinto il norvegese Henrik Kristoffersen, sesto un convincente Giuliano Razzoli, e settimo Felix Neureuther, all'ultima gara della carriera.

Il tedesco, 13 volte primo in Coppa del Mondo, lascia dopo il brutto l'infortunio, che lo ha costretto prima a saltare quasi tutta la stagione scorse, vinse lo slalom di Levi prima di farsi male, e dopo questa annata in cui non è mai riuscito a ritrovare la forma migliore. Ottavo e nono i francesi Alexis Pinturault e Victor Muffat-Jeandet. Decimo il croato Istok Rodes, una delle rivelazioni della stagione. 12Mo Manfred Moellg, 15mo Alex Vinatzer e 16mo Stefano Gross.

Marcel Hirscher chiude solo 14mo. Il trionfatore della Coppa del Mondo, ancora una volta al traguardo si è palesato stanco e forse anche un po demotivato. L'austriaco ha dichiarato che ora prenderà due mesi di pausa, poi deciderà se continuare l'attività agonistica o ritirarsi a 30 anni, ma con 8 Coppe del Mondo del Generali e 20 di Specialità vinte.

La Coppa di Gigante va a Mikaela Shiffrin, che ha preceduto Petra Vhlova e Tessa Worley. Federica Brignone chiude al 5o posto, 9a Marta Bassino e 27ma Irene Curtoni.

Tra i ragazzi la Coppa di Slalom va a Marcel Hircher, che ha staccato di 235 Clement Noel e Daniel Yule, appaiati a pari punti. 12Mo Manfred Moellg 18 Giuliano Razzoli 20 Stefano Gross e 31mo Alex Vinatzer.

La Coppa del Mondo generale va a Marcel Hircher, che a preceduto Alexis Pinturault e Henrik Kristoffersen e a Mikaela Shiffrin, terza consecutivamente ,che con apparente facilita ha nettamente staccatato Petra Vholva e Wendy Holdner.

La Coppa del Mondo di sci tornerà ad ottobre con i due tradizionali slalom giganti di Solden, ma l'appuntamento per la Valle d'Aosta è per il 28 febbraio e il 1°marzo, quando a La Thuile, torneranno a gareggiare le ragazze in una Discesa e un SuperG