Skip to main content

Sport

Sci Coppa del Mondo - Federica Brignone: "Non sono contenta dei risultati di Lake Louise"

- 0 Comments

E' una Federica Brignone non soddisfatta quella che commenta il lungo weekend di Coppa del Mondo svoltosi a Lake Louise, dove si sono corse due Discese Libere e un SuperG, in cui la campionessa di La Salle ha colto un 25mo e un 16mo posto nella discplina più veloce e un 12mo nell'altra. 

"E' stata una gara positiva con buone sensazioni - ha raccontato Federica Brignone al traguardo del supergigante  - rimane il fatto che è mancato qualcosina, in realtà il tracciato non aveva nulla di difficile. Ho fatto i passaggi che avevo studiato durante la ricognizione, sono mancati quei tre decimi che avrebbero fatto la differenza e permesso di salire sul podio. Per questo motivo sono contenta della prestazone, non del risultato".

L'impressione è che a Federica Brignone, sia mancata un po di confidenza con le alte velocità di percorrenza, che si raggiungevano sulla pista canadase, oltre i 120 km/h, fatto che dipende dal mancato allenamento che il bronzo olimpico del gigante, avrebbe dovuto svolgere in Argentina tra fine agosto e settembre, a causa dell'infortunio patito a Zermatt durante l'estate.

Federica, che in queste ore sta rientrando in Europa, è attesa sabato e domenica a Saint Moritz, dove sabato e domenica sono in programma un SuperG e uno Slalom Parallello. Gare a forte rischio cancellazione, specialmente il supergigante, a causa delle previsioni meteo pessime annunciate in Engadina nel weekend.

Sempre per quanto concerne la Coppa del Mondo femminile, regna l'incertezza sulle prossime gare, quelle previste a Val d'Isere Discesa Libera e Super G sono a forte rischio di spostamento a causa dello scarso innevamento della pista da gare, e di difficoltà organizzative della località francese.