Tu sei qui

Saison - "Odio Amleto" di Alessandro Benvenuti apre la stagione teatrale

Data: 0 Comments

La prossima domenica, 12 novembre, alle ore 21, il Teatro Splendor di Aosta ospita, nell'ambito della Saison Culturelle, lo spettacolo teatrale "Odio Amleto".

La sezione teatro della Saison debutta con Odio Amleto di Alessandro Benvenuti, con Gabriel Garko e Ugo Pagliai e Paola Gassman. Questa divertente commedia porta in scena la storia di una star del piccolo schermo che, per rifarsi un look da attore impegnato, accetta di interpretare il personaggio shakespeariano in palcoscenico. Andrew Rally, giovane stella di una serie televisiva recentemente cancellata, è appena arrivato con la sua agente immobiliare in quello che sarà il suo nuovo appartamento a New York City. Rally, originario di Los Angeles, è scoraggiato dagli orpelli gotici della vecchia casa. Il fatto che l’appartamento sia appartenuto al leggendario attore John Barrymore, fa ben poco per dissolvere le riserve di Rally. Egli è doppiamente disturbato, dal momento che sta anche per interpretare sul palcoscenico la parte di Amleto, ruolo in cui Barrymore è entrato nella leggenda.

"Apriamo la stagione teatrale della Saison con una divertente commedia – sottolinea l’Assessore all’Istruzione e Cultura Emily Riniche offre al pubblico valdostano grandi interpreti del panorama teatrale italiano, su un testo che propone interessanti spunti di riflessione e di dibattito. Nomi che crediamo possano essere da richiamo per la Saison, attraverso i quali vogliamo far “passare” la passione per il teatro, ma ancora di più la voglia di scoprire quel fantastico mondo che può essere la cultura che si sprigiona dalle rappresentazioni teatrali. Il monito è quindi andate a teatro! E ancora più in generale: cercate di cogliere le opportunità di conoscenza che abbiamo cercato di offrire con la nostra Saison".

Scritto nel 1991, il testo dell’americano Paul Rudnick è ancora molto attuale e feroce nei confronti di una società che si vende con facilità a discapito del proprio lavoro e delle proprie passioni. Numerosi i riferimenti al mondo dello spettacolo, con scelte spesso in bilico tra la caccia alla fama o al denaro, dove morale e dignità non sono più à la page.Raffinato il cammeo di Paola Gassman, agente del giovane attore, unica autentica sognatrice. Alla fine Andrew riceverà una nuova offerta televisiva rispetto alla possibilità di una vita sul palcoscenico, trovandosi dinanzi a un dilemma “amletico”.

I biglietti sono in vendita on line sui siti www.valledaostaspettacoli.it   e www.ticketone.it, presso il punto vendita della Saison Culturelle e al Teatro Splendor, la sera stessa dello spettacolo. Il prezzo del biglietto, in vendita da mercoledì 8 novembre, è per la Platea 24 euro (intero) e 20 euro (ridotto) e per la Galleria 18 euro (intero) e 15 euro (ridotto).

Lo spettacolo è incluso degli abbonamenti Pleine Saison, Tuttoteatro, Sipario, in vendita fino all’11 novembre.

Per ulteriori informazioni rivolgersi all’Assessorato Istruzione e Cultura della Regione autonoma Valle d’Aosta,  Attività culturali, 0165 32778.

La Redazione