Skip to main content

Cultura e spettacoli

Saison Culturelle - Da domenica torna le Festival des Harmonies valdôtaines

- 0 Comments

Domenica 17 marzo, alle ore 21, al Teatro Splendor di Aosta, avrà inizio il Festival des Harmonies valdôtaines, che proseguirà nelle giornate di domenica 31 marzo e domenica 14 aprile 2019.

il Festival des Harmonies Valdôtaines, giunto alla sua sesta edizione, proporrà ancora una volta una mini-stagione concertistica nel più vasto cartellone della Saison Culturelle, sviluppa un tema che, quasi fil rouge destinato a dare leggibile coerenza all’evento, ha incontrato negli anni scorsi il crescente favore del pubblico e conferito autentico spessore culturale all’iniziativa.

Quest’anno le Bande Musicali proporranno Musiche dal Mondo, carrellata che, nelle 3 date in programma, metterà in relazione la tradizione classicista dell’Europa, il folklorismo etnico dell’Asia, la ricerca di sperimentazioni musicali e contaminazioni sonore proprie dell’America del XXI secolo. Sarà una sorta di viaggio che condurrà per mano l’ascoltatore dalle melodie ancestrali dell’Oriente alle sonorità postmoderne dell’Occidente, mantenendo dritta la rotta grazie alla guida, di volta in volta primitivista, contemporanea o innovativa, dei grandi compositori del Vecchio Continente. Dell’uniformità sotto il profilo stilistico, interpretativo, culturale e spettacolare di questo vasto progetto si rende ancora una volta ad un tempo testimone e garante, un musicista di grande fama e spessore sotto il profilo tecnico, professionale ed umano, il Maestro Andrea Loss.

"Le bande - afferma l’Assessore regionale alla Cultura Laurent Viérin - rappresentano da sempre il punto di riferimento per avvicinarsi alla conoscenza della musica. L’Assessorato è sempre stato consapevole dell’importanza di questa opportunità offerta ai ragazzi sul territorio ed è proprio al coinvolgimento della popolazione e in particolare dei giovani che ha rivolto la sua attenzione sostenendo il Festival des Harmonies valdôtaines".