Tu sei qui

Saint-Christope - Entro il 2021 la nuova Aerostazione

Data: 0 Comments

L’Aerostazione di Saint-Christope, verrà rinnovata e sarà pronta, presumibilmente entro il 2021, infatti sta giungendo al termine la gara d’appalto per l’affidamento dei lavori di riqualificazione. 

Il progetto comprende il rinnovo della struttura,  dei parcheggi auto e del piazzale aeromobili e della viabilità, che era stata definita nel 2007 da un Accordo di Programma Quadro tra la Regione, l’ENAC e lo Stato. 

A breve sarà convocata una nuova conferenza dei servizi per l’ottenimento definitivo dei pareri e delle autorizzazioni necessarie per l’approvazione del progetto esecutivo. Successivamente saranno espletate le procedure di gara e la nuova Aerostazione, a servizio dell’Aeroporto Corrado Gex, con un costo stimato di circa 8 milioni e 800 mila euro.

I lavori della nuova Aerostazione, andranno a completare quelli abbandonati dal 2013, a causa del fallimento dell’azienda che vinse il precedente appalto di riqualificazione, lasciando la zona in una situazione inacogliente per gli avventori dello scalo aeroportuale, o per chi semplicemente si trovava a passare in zona.

“Siamo pronti a concludere l’iter amministrativo della conferenza dei servizi ai fini dell’avvio della gara d’appalto – dichiara l’Assessore Stefano Borello - La speranza è di portare a termine questo iter nel 2018 per essere poi pronti nel 2019 per la consegna dei lavori. La Regione ha ereditato operativamente il dossier nel 2017 e da lì è partito il nuovo cronoprogramma per quanto riguarda la progettazione che è già stata affidata. Una progettazione che sta recependo, rispetto a quella che era l'originale ipotesi progettuale, le nuove esigenze emerse in sede di conferenza dei servizi.