Skip to main content

Politica e Istituzioni

Regione - UV UVP ALPE Stella Alpina e GM, venerdì aprono le consulatazoni

- 0 Comments

Le commissioni politiche di Union Valdôtaine, Union Valdôtaine Progressiste, ALPE Valle d'Aosta, Stella Alpina e del Gruppo Misto riunitesi questa mattinata, hanno deciso di stringere i tempi e di arriavre ad incontrare le altre forza, presenti in Consiglio Valle, già da questo venerdì, per arrivare ad una soluzione, che consenta di uscire dall'attuale fase di crisi in cui verte l'assemblea regionale, non escludendo a il ritorno alla urne.

"L'intento, a seguito di un serrato percorso di confronto, è quello di affrontare il futuro politico e amministrativo della Valle d'Aosta su basi comuni e su punti programmatici e ideali che ne connotino la natura e le azioni sinergiche, garantendo il rispetto delle singole identità politiche. - affermano in un comunicato stampa congiunto le forze politiche sopracitate - In questo senso, anche alla luce del fallimento Spelgatti e della conseguente crisi politica in Regione, le commissioni politiche completeranno gli incontri proposti nei giorni scorsi, improrogabilmente entro la giornata di domani, i cui esiti, assieme al progetto dei 16, saranno oggetto di un confronto all'interno delle proprie basi.

E questo, affinché, sin da venerdì, si possa lavorare per sottoporre questo progetto ad altri gruppi consiliari, sensibilità o singoli eletti per definire un eventuale contratto di governo di scopo che possa traghettare la nostra regione al superamento dello stallo attuale, senza il quale, la naturale conseguenza non potranno che essere le elezioni anticipate.