Skip to main content

Politica e Istituzioni

Regione Mossa M5S: "Le problematiche interne non devono assolutamente interrompere i lavori"

- 0 Comments

Lucinao Mossa, Capogruppo in Regione del Movimento 5 Stelle, che ieriè stato l'unico ha votare contro la proposta di sospendere i lavori dell'aula, dopo le dimissioni dell'intero Ufficio di Presidenza e dell'Assessore alla Sanità Certan,  in un comunicato stampa è tornato su questo fatto.

"Le problematiche interne non devono assolutamente interrompere i lavori dell'Assemblea - ha sostenuto il Consigliere Mossa - che, invece, devono proseguire per fare uscire questa regione dalla congestione amministrativa nella quale è stagnata ormai da mesi.

Praticamente in tutte le precedenti adunanze consiliari, abbiamo insistito per la prosecuzione dei lavori, mentre gran parte dei Consiglieri, che oggi hanno fatto richiami alla responsabilità, ha continuato a richiedere sospensioni, interruzioni e rinvii, così come tutti i valdostani che seguono il Consiglio hanno avuto modo di verificare negli ultimi mesi.

Queste interruzioni - conclude il Consigliere Luciano Mossa - dimostrano che nessun gruppo, a parte il Movimento 5 Stelle, ha a cuore il bene dei cittadini valdostani, da perseguire al di là di discrepanze interne, che a noi poco riguardano, e che fanno venire a mancare il dovuto senso di responsabilità nei confronti dei cittadini e della regione".