Skip to main content

Politica e Istituzioni

Regione - Fosson verso la Presidenza della Regione?

- 0 Comments

Ultima chiamata per il 'Gruppo dei 15' per formare un governo in grado di guidare la Regione. Nelle ultime ore, dopo il fallimento della trattativa con Impegno Civico, prendono quota le possibilità di un 'governo di emergenza' affidato all'attuale Presidente del Consiglio regionale, Antonio Fosson.

La nuova maggioranza, composta ancora una volta da soli 18 consiglieri, vedrebbe la convergenza di UV, UVP, Stella Alpina, Alpe, Emily Rini (Gruppo misto) e PnV.

"La sintesi è stata quella di voler mettere in campo un governo di emergenza - ha spiegato Albert Chatrian (Alpe) al termine di una riunione tra le forze politiche coinvolte - che sappia dare delle risposte puntuali e nel giro di qualche ora o di qualche giorno vedremo quali saranno le condizioni".

Domani la nuova possibile maggioranza dovrà affrontare il suo primo scoglio. I capigruppo del Consiglio regionale, si riuniranno per decidere se iscrivere nella seduta del Consiglio Valle di mercoledì, le dimissioni di Fosson e dell'intero Ufficio di Presidenza del Consiglio. In caso affermativo le forze politiche della possibile nuova coalizione dovranno anche convergere sul nome del sostituito del Presidente del Consiglio.