Tu sei qui

#Regionali2018 - No della Lega Nord ad alleanza elettorale con il Centro Destra

Data: 0 Comments

La Lega Nord chiude le porte alla possibile formazione di un’unica lista di Centro Destra alle prossime Elezioni regionali.

Forza Italia, Fratelli d'Italia e Nuova Valle d'Aosta, che hanno corso unite alle recenti elezioni politiche, avevano nominato una delegazione, guidata dai due candidati alle elezioni politiche Orlando Navarra e Edoardo Melgara, incaricandoli di incontrare i rappresentanti della Lega VdA al fine di porre le basi per un progetto e un programma condiviso per le prossime  consultazioni elettorali, ma il partito del carroccio ha seccamente rifiutato la proposta tramite una nota, oggi pomeriggio.

Con riferimento alle continue ed un po’ frenetiche sollecitazioni che la Lega Valle d'Aosta sta ricevendo fin dall'indomani delle recenti consultazioni politiche, pare doveroso esporre il nostro pensiero, peraltro già ben delineato nella scorsa campagna elettorale. – Fanno sapere dalla Lega Nord - La chiarezza è alla base del progetto politico della Lega Valle d'Aosta e distingue chi ama la politica da chi va in cerca solo di visibilità e cariche. La chiarezza, a nostro avviso, attualmente non è propria del cosiddetto Centrodestra valdostano. Un insieme questo, composto da forze che non condividono il progetto politico e l'afflato federalista della Lega e che vedono partecipi soggetti già abbondantemente protagonisti in negativo del recente passato politico valdostano. La Lega Valle d'Aosta vuole rappresentare un progetto alternativo e credibile che ha quali valori fondanti l'onestà, la correttezza ed il senso di responsabilità.
Quindi la Lega Valle d'Aosta ribadisce fermamente e definitivamente, ma senza arroganza o presunzione, che parteciperà da sola alle prossime elezioni regionali; certa di poter interpretare la sempre più forte richiesta dei valdostani di un cambiamento radicale del sistema politico regionale”.

 

FM