Tu sei qui

#Regionali2018 - Navarra, Centro Destra: “La Lega Nord sembra un caso umano”

Data: 0 Comments

Orlando Navarra, esponete del Centro Destra candidato al Senato alle ultime elezioni politiche, tramite il suo account Facebook, non risparmia critiche alla sezione locale della Lega Nord, che ha rifiutato l’invito di presentarsi uniti alle consultazioni regionali 

Orlando Navarra: “Prendiamo il caso Lega Nord Valle d'Aosta. Sembra un caso umano. Abbiamo una visione per puntare uniti ad andare a governare questa Regione. La risposta della Lega è stata no grazie! Pertanto io non mi fido più dei nuovi e futuri aspiranti poltronari. In cosa si distinguono dai vecchi poltronari? Mi si dirà che hanno vinto? Hanno fatto a livello nazionale un buon risultato solo perché erano in coalizione. Senza coalizione ha vinto M5s (che vanno bene a livello di protesta ma non sono in grado di gestire una Regione se il loro programma è solo quello già svolto dalla magistratura).
Inoltre quelli della lega nemmeno conoscono la Legge elettorale regionale che favorisce le coalizioni. Se si corresse in coalizione La lega avrebbe la sua lista e Forza Italia, con Fratelli d'Italia e Nuova Valle d'Aosta avrebbero la loro.. Quindi ognuno correrebbe comunque separato ma ci sarebbe il benefico effetto di correre per fare maggioranza. La prospettiva di cambiare si fa insieme a tutte le forze di centro destra altrimenti si vive di piccolo cabotaggio. Per la Valle occorre pensare in grande ed essere anche un pò visionari. Altrimenti nulla cambia”.

 

 

La Redazione