Tu sei qui

Rapina nei giardini di Via Ollietti - Condannati a quattro anni di reclusione

Data: 0 Comments

Cristi Balan, 22 anni, e Roman Nicolaie di 57, romeni senza fissa dimora arrestati nella notte tra mercoledì e giovedì con l'accusa di aver rapinato un aostano di 48 anni nel parco della stazione del capoluogo regionale, hanno rifiutato il patteggiamento a tre anni e sei mesi proposto dal pm e sono stati condannati a quattro anni di reclusione ciascuno.

Nei loro confronti è stata disposta la custodia cautelare in carcere in virtù del pericolo di reiterazione del reato. Il bottino era stato di 800 euro in contanti e di uno smartphone, restituiti al proprietario dopo che polizia e carabinieri, allertati da un residente della zona, avevano rintracciato i due poco dopo la rapina. L'aostano era stato colpito al volto e immobilizzato a terra.

La Redazione