Tu sei qui

Été au Théâtre - La programmazione dal 14 al 20 agosto

Data: 0 Comments

Da lunedì 14 agosto a domenica 20 agosto, il Teatro romano di Aosta farà da scenario a pellicole europee e d’oltreoceano e a concerti di musica italiana, tradizionale ed etnica. Sul grande schermo di Cinéma au Théâtre arrivano una pellicola francese, una americana e una italiana.

Lunedì 14 agosto si inizia con la commedia francese campione d’incassi "Famiglia all’improvviso", diretta da Hugo Gélin, con Omar Sy e Clémence Poésy. Il protagonista del film Quasi amici anche questa volta promette sorrisi e lacrime, vestendo i panni di Samuel, un playboy che conduce una vita priva di responsabilità e legami, fino a quando una donna gli mette tra le braccia una neonata, rivelandogli che è sua figlia, per poi sparire nel nulla e lasciarlo alle prese con l’inaspettato quanto indesiderato ruolo di padre.

Giovedì 17 agosto è il turno di "La battaglia di Hacksaw Ridge", il film di guerra che ha vinto due premi agli Oscar e uno ai BAFTA, che vede Mel Gibson nei panni di regista e Andrew Garfield in quelli di Desmond Doss, il primo obiettore di coscienza insignito della Medaglia d’Onore del Congresso, la più alta onorificenza militare americana, per aver salvato la vita a dozzine di soldati durante la cruenta battaglia di Okinawa, senza aver mai imbracciato un fucile.

Venerdì 18 agosto tocca, quindi, alla commedia italiana "L’ora legale", vincitrice di due Nastri d’Argento, diretta e interpretata dal duo comico Ficarra e Picone, in cui i due si trovano schierati su fronti opposti, l’uno a sostenere lo storico sindaco e l’altro il professore cinquantenne sceso per la prima volta in politica, in occasione delle elezioni che, puntuali come l’ora legale, coinvolgono il piccolo paese siciliano di Pietrammare.

L’inizio delle proiezioni è previsto per le ore 21.15, con entrata all’area spettacoli a partire dalle ore 20.30. L’ingresso è a pagamento. Prezzi e programmazione sul sito www.vogliadicinema.it.

Été au Théâtre porta sullo storico palco del Teatro romano musica da tutto il mondo.

Martedì 15 agosto alle ore 21.15, in occasione della Giornata internazionale della Gioventù sostenuta dal Comitato Giovani UNESCO Valle d’Aosta, Giovanni Caccamo si esibirà in un concerto piano e voce. Oltre al cantautore siciliano, scoperto da Franco Battiato e vincitore della 65esima edizione del Festival di Sanremo nella sezione Nuove Proposte, si esibiranno "Les petits du groupe folklorique d’Aoste Traditions Valdôtaines" e "Les Notes Fleuries du Grand-Paradis".

Mercoledì 16 agosto alle ore 21, si aprirà la ventesima edizione di Ététrad, il festival che porta la musica tradizionale del mondo in Valle d’Aosta, con i concerti di Folkestra & Folkoro ft. Gigi Biolcati e di Odwalla con Baba Sissoko. Durante la serata un ponte immaginario collegherà le Alpi, di Folkestra & Folkoro e di Gigi Biolcati, batterista, percussionista e compositore, e l’Africa, del gruppo di percussionisti Odwalla e del musicista griot maliano Baba Sissoko.

Domenica 20 agosto alle ore 21.15, ai piedi del Teatro romano, l’Africa incontrerà nuovamente la Valle d’Aosta. La voce della cantante ghanese Ranzie Mensah e la danza africana di Lua Shayenne si fonderanno con le sonorità dell’ensemble valdostano Good Vibes Trio, con Beppe Barbera al pianoforte, Lorenzo Barbera alla batteria e vibrafono e Maurizio Amato al basso elettrico, per creare un affascinante dialogo interculturale fatto di suoni e movimenti. Ad accompagnare Lua Shayenne, che arriva da Toronto in Canada, sarà Matteo Cigna, alle percussioni. La giovane ballerina valdostana Anais Stévenin danzerà, invece, sulle note del brano Holy War di Alicia Keys.

Per accedere agli eventi di Été au Théâtre, a eccezione degli appuntamenti di Cinéma au Théâtre, è necessario l’acquisto del biglietto cumulativo di Aosta romana (7 euro) o dell’abbonamento ai siti archeologici (21 euro).

La Redazione