Tu sei qui

Porri Stufati

Data: 0 Comments

Ingredienti per 4 persone

  • 400 gr. di porri
  • 1 arancia
  • 1 limone
  • 1 rametto di dragoncello
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • 1 cucchiaio di senape dolce
  • 1 dl. d’olio extravergine d’oliva
  • Burro
  • Vino bianco secco
  • Sale-Pepe

Esecuzione. Tempo di preparazione 20 minuti. Tempo di riposo per la salsina 1 ora circa. Tempo di cottura circa 35minuti.

Laviamo e tritiamo finemente il dragoncello.

Mondiamo i porri, spuntiamoli ed eliminiamo le estremità con le punte verde scuro perché troppo dure da mangiare e tagliamoli a metà nel senso della lunghezza.

Spremiamo l’arancia e il limone quindi filtriamone il succo.

Prepariamo il condimento per i porri.

Prendiamo una ciotola, stemperiamo la senape, lo zucchero e un pizzico di sale con il succo dell’arancia e del limone.

Lavorando con una piccola frusta, uniamo l’olio, poco per volta, procedendo come si fa per la maionese.

Aromatizziamo con il dragoncello e lasciamo riposare almeno un’ora.

Prendiamo una pirofila, imburriamola e disponiamoci i porri in un solo strato.

Saliamoli, pepiamoli, spruzziamoli con un goccio di vino bianco e un bicchiere d’acqua, quindi copriamo il recipiente con un foglio d’alluminio imburrato e passiamo nel forno preriscaldato a 180°C., lasciandoli stufare per 35 minuti circa.

Tagliamo a julienne la scorza di un’arancia accuratamente lavata e teniamo da parte.

Sforniamo i porri quando saranno morbidi, trasferiamoli in un piatto da portata, condiamoli con la salsina all’arancia e con la julienne preparata, quindi serviamo.

Buon Appetito!!

Laura