Tu sei qui

Crisi Istituzionale - Marquis "Un comportamento irresponsabile verso tutti i valdostani"

Autore: Redazione Data: 0 Comments

"In più occasioni siamo stati sollecitati ad individuare diverse soluzioni, abbiamo presentato una mozione di sfiducia costruttiva con un confronto aperto in un momento di grave difficoltà per la storia della Valle d'Aosta, una iniziativa volta a dare solidità al Governo della Regione. Siamo rimasti stupiti dal comportamento di alcune forze politiche, un comportamento di grave irresponsabilità rispetto a tutti i valdostani.

Manca il numero legale, Consiglio rinviato a venerdì

Autore: Redazione Data: 0 Comments

LA TORRE "GRAVE UTILIZZO POLITICO DELLA CARICA DI PREFETTO SI PREFIGURA UN ABUSO D'UFFICIO"

Come da previsione questa mattina sono stati consegnati a Raimondo Donzel, Carmela Fontana, Leonardo La Torre e Marco Viérin le notifiche della sospensione, lo aveva annunciato ieri il Presidente della Regione. Dopo una conferenza dei capigruppo, e tensioni tra i Consiglieri, si è aperta l'adunanza senza però la presenza in aula di Uv, Pd e Sapa, provocando quindi la mancanza del numero legale (18 Consiglieri), erano infatti presenti 17 Consiglieri.

Uvp, Alpe, Sa, Pnv e Misto "Proseguiamo nel nostro percorso, porteremo avanti la mozione di sfiducia"

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Lo sconvolgimento che ha portato la notizia dell'arrivo oggi dei decreti di sospensione dei quattro consiglieri Regionali in base alla Legge Severino non ferma la nuova maggioranza che prosegue sulla strada della mozione di sfiducia al Presidente della Regione. Infatti Uvp, Alpe, Stella Alpina, Pour Notre Vallée e Gruppo Misto ritengono che "l'arrivo tempestivo dei decreti di sospensione dei Consiglieri regionali condannati in via non definitiva agevoli e chiarisca ulteriormente il cammino intrapreso dalle forze politiche di riferimento".

Il Consiglio Regionale si fermerà in attesa della sostituzione dei consiglieri condannati in appello

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Una riunione dei capigruppo, l'apertura della riunione del Consiglio Valle e l'immediata sospensione, questo il possibile scenario che vedremo domani mattina in Consiglio Regionale a seguito dell'annuncio dell'arrivo dei decreti di sospensione per Raimondo Donzel, Carmela Fontana, Marco Viérin e Leonardo La Torre.

Crisi Istituzionale - Rosset "È gravissimo che il Presidente informi la stampa, senza darne comunicazione alla Presidenza del Consiglio"

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Diventa sempre più duro lo scontro istituzionale tra Presidente della Regione e Presidente del Consiglio, infatti a seguito della conferenza stampa delle 15.30 di Uv. Pd e Sapa nella qual è statoannunciato che i decreti di sospensione sono arrivati e che verranno notificati domani mattina, il Presidente del Consiglio Andrea Rosset risponde secco "Il Presidente-Prefetto notifica ai giornalisti ma non al Consiglio regionale".

Stella Alpina, Marzi "Stupiti dall'accellerazione di Baccega e Lanièce, ma auguri"

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Sabato scorso,  4 marzo, Mauro Baccega e André Lanièce non hanno firmato la mozione di sfiducia al Governo Rollandin, poi Baccega ha spiegato le ragioni della scelta in un'intervista a bobine.tv e Stella alpina ha replicato chiedendo lealtà rispetto alle scelte democratiche interne.

Domenica 5 marzo, poi Baccega ha annunciato su Facebook che avrebbe meglio spiegato la propria posizione nel corso di una conferenza stampa (ancora non convocata).

Baccega e Lanièce "Oggi è in atto una pura operazione di potere"

Autore: Redazione Data: 0 Comments

"Rimaniamo saldamente ancorati alle radici autonomiste e ai valori di centro che sono alla base della nostra adesione al Movimento Stella Alpina.Tuttavia oggi dobbiamo constatare che è in atto una pura operazione di potere, non finalizzata a costruire qualcosa ma solo a far dimettere il Presidente Rollandin e a contrapporsi all'Union Valdôtaine" così André Lanièce e Mauro Baccega che questa mattina hanno dato vita ad un nuovo gruppo consiliare "Stella Alpina Popolare Autonomista" decretando l'uscita definitiva dal loro movimento.

Verso la nuova Giunta - Uv, Pd e Sapa "Si tuteli la correttezza dell'operato delle Istituzioni"

Autore: Redazione Data: 0 Comments

"È emersa una diversa lettura delle norme che, a nostro giudizio, porta a ritenere che la sospensione prevista dalla legge Severino operi di diritto e quindi decorra dalla data della pronuncia della sentenza di condanna da parte della Corte d'Appello di Torino, come previsto espressamente nei decreti del Presidente del Consiglio dei ministri già adottati per casi analoghi.

Verso la nuova Giunta - Questo mercoledì si riunisce il Consiglio Regionale

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Si riunirà questo mercoledì, 8 marzo, alle 9 il Consiglio Regionale che dovrà votare la mozione di sfiducia al presidente della Regione Augusto Rollandin, l'annuncio alla fine di una dibattuta Conferenza dei Capigruppo questa mattina a palazzo Regionale dove sono state discusse le due posizioni in merito alla retroattività della Legge Severino, quella del Presidente della Regione e quella del Presidente del Consilio Valle, dove per il primo la retroatività viene applicata, per il secondo no, rendendo quindi valide le votazioni in aula dei Cnsiglieri Regionali condannati nel

Pagine