Tu sei qui

Giunta Marquis - Il Tar respinge la sospensiva, il governo va avanti

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Il Tar della Valle  ha respinto la richiesta di sospensiva del verbale della sessione straordinaria del Consiglio regionale del 10 marzo, seduta che diede il via all'insediamento della Giunta Marquis. Restano dunque validi tutti gli atti amministrativi approvati dopo l'insediamento della nuova Giunta regionale.

Nomina di Anna Maria Careri all'Ufficio Regionale di Bruxelles - Per l'Uv una scelta assurda

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Nuovo governo nuove nomine all'interno della delicata, complessa e iperburocratica macchina regionale, ma soprattutto su una l'Union Valdotaine ha voluto puntare il riflettore durante i lavori di questa mattina del Consiglio Regionale. Si tratta di Anna Maria Creri, dirigente del Comune di Aosta, che ad Aprile è stata nominata dall Governo Regionale come Capo Ufficio di Rappresentanza della Regione a Bruxelles, al posto di Remo Chuc.

Casinò, parere pro veritate sul finanziamento - Chatrian "Richiesta integrazione ai professionisti incaricati"

Autore: Redazione Data: 0 Comments

"L'incarico a Finaosta è stato conferito dalla Giunta il 24 febbraio scorso e precedentemente è stata approvata all'unanimità la legge 2/2017 che contiene disposizioni urgenti per il finanziamento alla Casinò de la Vallée spa. Il parere pro veritate, richiesto tramite Finaosta, è stato trasmesso alla Regione ieri, lunedì 8 maggio. Finaosta infatti, in accordo con la Regione, ha inoltrato una richiesta di integrazione ai professionisti incaricati di redigere il parere in data 30 marzo.

Quotazione in borsa di Cva - Contrarietà dell'Altra Valle d'Aosta

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Contrarietà alla quotazione in borsa di Cva e preoccupazione per le dichiarazioni del Presidente della Regione Pierluigi Marquis e dell'Assessore al Bilancio Albert Chatrian, questa la posizione dell'Altra Valle d'Aosta in merito all'operazione di mercato per la Compagnia Valdostana delle Acque.

Danni all'Itpr "Corrado Gex" - Borrello "Sono in corso le opere peritali per quantificare i danni e accertare le cause"

Autore: Redazione Data: 0 Comments

I danni che hanno provocato la chiusura dell'Istituto tecnico "Corrado Gex" di Aosta lo scorso 22 aprile, sono arrivati oggi in Consiglio Regionale con un interrogazione del gruppo Epav  "Vorremmo sapere - ha spiegato il Capogruppo Mauro Baccega - alla luce della quantificazione dei danni arrecati alla struttura, se siano state accertate le responsabilità che hanno generato la fuoriuscita di acqua. Vorremmo, inoltre, sapere se il dossier potrà poi essere valutato in Commissione"

Moro: 39° anno

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Oggi ricorrono 39 anni da quando l'On. Aldo Moro, rapito 55 giorni avanti, fu assassinato. Poco nominato, per niente insegnato nelle scuole e negli atenei, Aldo Moro fu probabilmente uno degli uomini più rappresentativi su cui l'Italia abbia potuto contare insieme a Cavour ed Enrico Mattei.

Ecco di cosa discuterà il Consiglio Regionale

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Il Consiglio regionale si riunirà domani e mercoledì, con inizio alle ore 9, in seduta ordinaria e, a seguire, in seduta europea e internazionale. La seduta ordinaria prevede l'esame di un ordine del giorno composto di 31 oggetti, di cui 10 interrogazioni, 14 interpellanze, 1 mozione e 2 disegni di legge.

Le interrogazioni

I gruppi Epav, Pd e Uv ne hanno posta una congiuntamente a proposito della riorganizzazione della governance dell'Associazione Forte di Bard e del rilancio del suo ruolo.

Scuola - Certan "Urgente sostenere la scuola secondaria di primo grado"

Autore: Redazione Data: 0 Comments

L'Assessore all'Istruzione e Cultura Chantal Certan in queste settimane ha concluso un primo giro di visite di ascolto di quasi trenta Istituti scolastici e nel quadro del dibattito in corso sugli organici di diritto, rileva che "La legge 18/2016 e le Adaptations, decisi dal precedente Governo regionale stiano oggi mettendo in evidenza tutti i loro limiti, come emerge appunto dalla questione degli organici di diritto, che non è stato finora possibile modificare, tenuto conto dei soli due mesi trascorsi  dal l'insediamento del nuovo governo".

Pagine