Tu sei qui

Referendum Costituzionale - In Valle d'Aosta vince il No con il 56,75%

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Anche in Valle d'Aosta festeggia il fronte del No che ha portato a casa una vittoria netta. Il trend regionale ha seguito quello nazionale, e soprattutto del nord italia, sulla votazione, il Si ha ottenuto il 43,25% delle preferenze e il No il 56,75%. Le schede nulle sono state in totale 671 (0,94%), le bianche 361 (0,50%).

Referendum Costituzionale - Alla chiusura delle urne ha votato il 71,9% dei valdostani

Autore: Redazione Data: 0 Comments

ULTIMO EXIT POLL MEDIASET ATTESTA IL NO TRA IL 56 E 60%

Si sono chiusi alle 23 in tutta Italia i seggi per il referendum costituzionale. In tutto 61.551 le sezioni elettorali e 46.720.943 gli elettori.

Altissima l'affluenza in tutto il paese, che si attesta al 68,62% (dati relativi a  6.509 su 7.998 comuni)

In Valle d'Aosta ha votato il 71,9% degli aventi diritto.

Il Presidente del Consiglio Matteo Renzi parlerà intorno alla mezzanotte nella Sala dei Galeoni di Palazzo Chigi.

Referendum Costituzionale - In Valle d'Aosta alle 19 affluenza al 60,77%

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Secondo dati arrivati al Viminale l'affluenza alle urne alle ore 19 in Italia per il referendum è del 57,24%, è stata del 20,14% alle 12.

Nella nostra Regione alle 12 aveva votato il 22,34% degli aventi diritto e alle 19 il 60,77%.

Le urne chiuderanno alle ore 23.

La Redazione

Riforma Costituzionale - Domani si vota

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Finalmente, dopo una lunghissima campagna elettorale, domani si vota per la riforma costituzionale. Le urne saranno aperte dalle 7 alle 23

Di seguito tutte le informazioni sul voto

Elettorato attivo

Sono elettori i cittadini italiani maggiorenni residenti ed iscritti nelle liste elettorali. In Valle d’Aosta gli elettori sono 99 mila 735 (48 mila 701 maschi e 51mila 34 femmine).

Sito hackerato - Comitato del No al Pd "Rettifichi le dichiarazioni offensive"

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Il Comitato per il no al referendum sulla riforma costituzionale risponde, con un comunicato stampa, alle accuse mossegli dal Partito democratico della Valle d'Aosta in relazione all'azione condotta da Anonymous nella notte fra giovedì 1° e venerdì 2 dicembre. Scrivono Valeria Fadda, Luca Schacchi e Domenico Palmas "Stigmatizziamo con forza ogni tentativo di ostacolare il libero confronto delle opinioni sul referendum, sia che si tratti di hackeraggio, sia che si tratti, più in generale, di denigrazione del pensiero altrui.

Referendum - Attacco di Anonynous al sito del Pd Valle d'Aosta e Pd Sicilia

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Nel corso della notte Anonymous ha hackerato il sito del Pd Valle d'Aosta e del Pd della Sicilia. "Referendum costituzionale? No grazie. Salve Italiani, We are Anonymous. Il 4 Dicembre il Popolo Italiano è chiamato ad esprimersi sulla revisione Costituzionale imposta dall'attuale Governo Renzi". Questo l'inizio del messaggio che invita a votare No comparso ieri sera sulla home page dei siti del Partito democratico della Sicilia e della Valle d'Aosta, nella sezione dedicata agli argomenti in evidenza e agli appuntamenti.

Un nuovo welfare per la Valle d'Aosta - Una sfida che sarà legge

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Il welfare valdostano cambia volto e lo fa con una nuova legge che arriverà il prossimo anno frutto di un largo accordo sociale tra Regione, Enti Locali, Sindacati e Terzo Settore. Una nuova norma che metterà ordine e darà una linea unica al modello socio-sanitario-assistenziale della Valle d'Aosta con un unica Regia Regionale.

Pagine