Tu sei qui

Casinò - Uvp, Stella Alpina, Pour Notre Vallée e La Torre all'attacco

Autore: Redazione Data: 0 Comments

"In questi giorni 'qualcuno', politicamente, ha barato sul progetto per far uscire dalla crisi il Casinò di Saint-Vincent. E quel 'qualcuno' ha barato sapendo di barare, proponendo un percorso tecnico-amministrativo non percorribile, o meglio, percorribile solo politicamente, per dimostrare, ancora una volta, che solo l'uomo forte, autoritario e imbattibile ha la soluzione giusta per risolvere la gravissima crisi che ha colpito l'azienda.

Federica Pastoret représentera le Conseil de la Vallée à Bruxelles au Parlement Jeunesse

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Ce matin le Président du Conseil de la Vallée, Andrea Rosset, a rencontré Federica Pastoret, l'étudiante valdôtaine qui représentera la Vallée d'Aoste à la 21e édition du Parlement Jeunesse de la Fédération Wallonie-Bruxelles, qui se tiendra dans la capitale belge du 26 février au 3 mars 2017.

Cva - Insediata la Commissione d'inchiesta

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Questa mattina si è insediata la Commissione d'inchiesta su Cva istituita lo scorso 17 febbraio con l'incarico di verificare e approfondire le modalità con le quali la Compagnia Valdostana delle Acque ha proceduto all'acquisto di turbine e altro materiale proveniente dalla Cina al fine di verificare la qualità delle forniture aggiudicate.

Ecco di cosa discuterà il Consiglio Regionale

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Il Consiglio regionale si riunirà domani e giovedì 23 febbraio 2017, con inizio alle ore 9, per esaminare un ordine del giorno composto di 29 oggetti, tra cui 4 interrogazioni, 17 interpellanze e 4 mozioni.

Le interrogazioni

Il Gruppo Alpe e Misto ne ha depositata una congiuntamente in merito all'apertura di una procedura di licenziamento collettivo dei dipendenti della società Casinò de la Vallée spa.

Il Consiglio Regionale festeggia vent'anni di Portes Ouvertes

Autore: Redazione Data: 0 Comments

"Un traguardo importante di una iniziativa che nel tempo ha saputo consolidarsi suscitando un crescente interesse delle scuole di ogni ordine e grado: l'idea era nata e si è sviluppata intorno alla volontà di rendere meno distante la realtà istituzionale dalla vita quotidiana della comunità valdostana e in particolare dei giovani, attraverso visite all'Aula e simulazioni dei lavori consiliari nonché fornendo informazioni sul quadro storico e istituzionale della Valle d'Aosta.

Licenziamenti al Casinò - Alpe e Gruppo Misto "Una mazzata ai lavoratori dopo anni di sprechi"

Autore: Redazione Data: 0 Comments

"Una mazzata finale assestata ai lavoratori dopo anni di sprechi di denaro avallati dalla Giunta regionale, per quella che si è rivelata essere soprattutto un'operazione edile costata 120 milioni, non avendo infatti prodotto nessun miglioramento in merito all'atteso rilancio della Casa da gioco" così Alpe e con il Consigliere del Gruppo Misto Elso Gerandin in merito alle decisioni sul licenziamento dei 264 lavoratori del Casinò de la Vallée comunicati questa mattina durante una riunione tra i vertici dell'Azienda e i Sindacati. 

Crer - I bilanci del Circolo verranno trasmessi alla Procura e alla Corte dei Conti

Autore: Redazione Data: 0 Comments

La situazione di dissesto del Crer, il Circolo Ricreativo Aziendale Regionael, arriverà presto all'attenzione della Procura della Repubblica e della Corte dei Conti, la notizia è emersa questa mattina durante la riunione della II Commissione Consiliare "Affari Generali" che ha audito il Presidente dimissionario del Circolo Vincenzo Caminiti che, lo scorso ottobre, aveva segnalato alla Regione alcune incongruità emerse nella contabilità degli ultimi anni.

Union Valdotaine a Congresso - Appello agli alleati a ripartire dagli accordi e dal programma

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Chi si aspettava una volata verso elezioni anticipate o grandi cambiamenti è rimasto deluso, il Congresso dell'Union Valdotane che si sta tenedo oggi a Pont-Saint-Martin ha anzi consolidato le posizioni del movimento, dialogo con gli alleati per risolevere le questioni più urgenti, sì ad una nuova legge elettorale che preveda la diminuzione del numero dei Consiglieri Regionali e legislatura portata avanti fino a scadenza naturale.

Pagine