Tu sei qui

#PeyongChang2018 - L’Oro di Arianna Fontana costruito anche al Forum Center di Courmayeur

Data: 0 Comments

È di Arianna Fontana il primo oro olimpico italiano della 18esima edizione dei Giochi, che si stanno svolgendo in questi giorni a PeyongChang, conquistato nei 500 metri dello Short Track, il pattinaggio di velocità.

La campionessa olimpica, nata a Sondrio il 14 aprile 1990 ,esordì giovanissima alle Olimpiadi di Torino del 2006, dove conquistó la sua prima medaglia, il bronzo, in  staffetta. 
Negli anni seguenti, la pattinatrice si è aggiudicata 14 vittorie in Coppa del Mondo, conquistando la vetta della classifica generale nel 2012. Ai Campionati del Mondo vinse l’oro a Mosca nel 2015 nei 1500 metri e altre 13 medaglie, sei argenti e sette bronzi, nelle 11 edizioni in cui vi ha preso parte.
Alle Olimpiadi, oltre all’Oro conquistato ieri, può vantare altre 5 medaglie, una d’argento e 4 bronzi, conquistate  tra le edizioni di Torino 2006 e di Sochi 2014.

I successi di Arianna Fontana, sono resi possibili  grazie al suo straordinario talento e alla dedizione negli  allenamenti che per molti mesi  all’anno, la portano sulla pista ghiacciata del Forum Center di  Courmayeur. 
Per la campionessa e per tutto il resto della squadra nazionale di Short Track, l’Alta Valle è una seconda casa, nei periodi in cui non vi sono gare è molto facile incontrarli.
Il feeling della Campionessa olimpica con Courmayeur è stato testimoniato anche dal fatto che proprio lei è stata scelta, come madrina per l’ultimo Welcome Winter di Courmayeur, la festa con cui 8 dicembre la stazione sciistica ha aperto ufficialmente la stagione invernale all’ombra del Monte Bianco.

 

 

FM