Tu sei qui

#PeyongChang2018 Federico Pellegrino è Argento nella Sprint

Data: 0 Comments

Federico Pellegrino ha vinto  quest’oggi la medaglia d’argento olimpica nella Sprint, l’oro è andato al fuoriclasse norvegese Johannes Klaebo, che ha soli 22 anni sta scrivendo delle pagine importanti della storia dello sci nordico.

La gara del campione di Nus parte con il nono tempo in qualifica, una buona prestazione che però non solleva tutti dubbi su quanto, sarebbe potuto essere competitivo per il podio in tecnica classica,  su una pista, che se pur corta presenta, due salite molto impegnative, perciò non completamente adatte agli sprinter puri come lui.

I quarti di finale però fanno sparire ogni perplessità. Pellegrino domina la sua batteria vincendo per distacco sui suoi avversari, accedendo alla semifinale dove dovrà scontrarsi con il norvegese Klaebo.
La battaglia per accedere alla finale vede vincere lo scandinavo per pochi centesimi di secondo sul valdostano, i due si dimostrano nettamente i migliori.


La finale è una bellissima. Federico lascia che Klaebo e il russo Alexander Bolshunov, si portino in testa a dettare il ritmo fino all’attacco dell’ultima salita, senza mia però prendere troppo spazio.
Sullo strappo decisivo il norvegese imprime un ritmo forsennato, impossibile da tenere per gli avversari, staccandoli e avviandosi in solitaria verso la meritata vittoria.
Pellegrino cerca di staccare in salita il russo, ma Bolshunov risponde ai suoi attacchi senza perdere tempo. I due si alternano in seconda posizione fino al traguardo dove al poliziotto di Nus, viene assegnata la medaglia d’argento tramite l’utilizzo del fotofinish.

 

 

FM