Tu sei qui

Peinetti UV: “Mai subito pressioni da Rollandin”

Data: 0 Comments

In una conferenza stampa concovata dallo stesso Flavio Peinetti, il primario dell’Ospedale Parini di Aosta, ha voluto sottolineare come, nel suo operato professionale non abbia mai subito pressioni da Augusto Rollandin, come riportato in tante intercettazioni telefoniche al vaglio degli inquirenti, nell’inchiesta giudiziaria per corruzione che vede coinvolto l’ex Presidente della Regione. 

Non ho mai subito influenze da parte di Rollandin. In merito ad una riunione nella sede dell'Union valdotaine, si è trattato di un incontro della Commission santé del movimento per elaborare degli emendamenti all'atto aziendale, per noi molto importanti, che sono poi stati respinti. Un riunuone usuale per trattare i temi della sanità Valdostana. Si é svolta qui e non in Ospedale, come si era pensato in un primo momento per non creare malintesi. La scelta di una sala del Parini, era stata valutata solo perché un collega, che fa parte della Commission santé era di Guardia al Pronto Soccorso

Nessuno di questi emendamenti  era riconducibile al mio interesse personale. Non è stata un'operazione per favorire qualcuno".

Peinetti si è scagliato contro ex della USL VDA Igor Rubbo: "Sono allibito per le dichiarazioni dell'allora direttore generale dell'Usl Rubbo, non mi ci riconosco, a me non ha mai detto nulla, sono illazioni prive di qualsiasi fondamento, mai fatto pressioni su di lui ma c'era solo una normale dialettica. Rubbo non é persona da subire pressione. Leggere certe affermazioni sui giornali mi ha lasciato attonito e sconcertato”.

L’intera registrazione della Conferenza Stampa è visibile al link https://www.facebook.com/AostaNews24new/videos/1743137765781103/