Tu sei qui

Paola Turci inaugura "Musicastelle Outdoor" ad Ayas

Data: 0 Comments

Sarà Paola Turci ad aprire domani nella incantevole cornice dell'Alpe Massoquin ad Antagnod l'edizione 2017 di Musicastelle outdoor, la rassegba organizzata dall'Office Regional du Tourisme in collaborazione con l'Assessorato al Turismo che si pone l'obiettivo di far conoscere e valorizzare, attraverso eventi musicali di rilievo, alcuni tra i più incantevoli paesaggi della nostra Regione.

La cantante romana ripercorrerà la sua straordinaria carriera che cominciò discograficamente quasi trent'anni fa quando pubblicò il suo primo album "Ragazza Sola Ragazza Blu", nel 1998. Per Paola il grande successo arrivò l'anno seguendo quando sul palco del Festival di Sanremo incantò pubblico e critica con il brano "Bambini", una ballata quasi blues che denuncia la violenza subita da molti minori nelle zone del sud America.

La storia umana e artistica della cantante caratterizzata da tanti successi fu però segnata da un terribile incidente stradale, nel 1993, che le lasciò una profonda cicatrice nel lato sinistro del viso e anche nell'anima. Uno shock poi superato e ora, a quasi cinquantadue anni, è tornata a calcare i palcoscenici italiani, il primo quello di San Remo con il brano "Fatti bella per te" e  raccontandosi in una biografia pubblicata nel 2016.

Lo spettacolo inizierà alle ore 17 in caso di pioggia sarà recuperato alle 21 al Palais di Saint-Vincent.

Fabio Marongiu