Tu sei qui

Pagamenti Agea - Viérin "La polemica non è il modo giusto per affrontare questo dossier"

Data: 0 Comments

Non tarda ad arrivare la risposta dell'Assessore all'Agricoltura Laurent Viérin alla minoranza in merito ai pagamenti Agea.

"Il decreto 61 aveva infatti autorizzato, il 31 marzo 2017, una serie di pagamenti per 356 aziende, tra le quali 297 avrebbero beneficiato di un saldo, mentre altre 59 avrebbero ottenuto una prima liquidazione a conto saldo - spiega l'Assessore - esprimo amarezza per la polemica avanzata oggi dai gruppi di minoranza in Consiglio, la polemica non è il modo giusto per affrontare questo dossier. Il settore della zootecnia è già in difficoltà e ha bisogno di risposte concrete, quelle attese in questi anni e che oggi vengono sollecitate da chi non aveva trovato le soluzioni dovute".

La risoluzione delle problematiche deve avvenire "Ritrovando armonia con il mondo degli allevatori e con il settore della zootecnia, in modo particolare nella condivisione della gestione dei dossier - continua Viérin - gli uffici stanno raccogliendo, con un buon afflusso, le domande di anticipo, con pagamenti previsti entro 25 giorni dalla data di presentazione. I buoni rapporti con AGEA sono testimoniati anche dal lavoro comune sulle anomalie riscontrate nella passata compilazione delle schede e dalla volontà di lavorare sinergicamente nel rispondere in maniera efficace per il settore".

Secondo l’Assessore "Non è corretto che la strumentalizzazione politica vada a spese di un settore già in forte difficoltà".

La Redazione