Tu sei qui

Oroscopo della settimana - Dal 26 marzo al 1° aprile

Data: 0 Comments

Ariete

Il detto evangelico che dice: "... spesso gli ultimi saranno i primi", è stata costruita per te. Hai iniziato tutti i tuoi percorsi alla "chetichella", e pian pianino stai salendo la china. Chi ha puntato su di te, ha sempre vinto. Continua ad essere modesto e non farti venire la voglia di stravolgere la tua natura. Belle novità in arrivo.


Toro

Quello che ti sta capitando in questo ultimo periodo, sta compromettendo tutto quello che hai fatto fino ad oggi. Non puoi e non devi lasciarti prendere dalla rabbia, dalla delusione, o peggio ancora dall'amarezza, perché tu hai, di natura, un perfetto equilibrio, se perdi questo, non ce la faresti mai a superare ciò che ti rende eccellente.


Gemelli

Ancora non hai capito che tutti questi ostacoli che ti si presentano davanti hanno anche lo scopo di far venire in superficie le tue qualità assopite da troppo tempo. Tu, sei vivo, luminoso, creativo, bisognoso di aiutare chi ne ha bisogno, e quando invece sei, e hai il cervello, segregato, la vita strilla e chiede la tua presenza.


Cancro

Di natura sei meticoloso, preciso, con un'ottima memoria e con grandissima sensibilità. Proprio per questo hai la tendenza ad avere dei problemi nella tua sfera sentimentale. Per vivere bene, hai bisogno di un partner, che ti voglia bene e che ti rispetti e che goda con te del tuo benessere e dei tuoi successi. Amare, vuol dire dare.


Leone

"Non tutti i mali vengono per nuocere", Hai vissuto da poco una grande delusione, e non te ne sai capacitare del perché, ma ti assicuro che, molto probabilmente, da questa sconfitta ne trarrai ottimi giovamenti. Continua la tua strada senza pentimenti o tentennamenti, tu sei nel giusto e prima o dopo gli altri capiranno.


Vergine

"Tante volte l'allievo supera il maestro". Se ne stanno approfittando e continueranno ad approfittarsi di te, ma tu, hai il cuore grande e generoso ed hai tante cose da dare agli altri, anche se non tutti meritano le tue attenzioni. Ma, è come nell'amore, "più si dà e più se ne ha da dare". Continua così, continua a centellinare.


Bilancia

Finalmente stai cominciando a cavarti delle belle soddisfazioni, ed era l'ora. Adesso bisogna solamente organizzarsi meglio, vedere con la massima chiarezza quali sono i traguardi che vuoi raggiungere, ed iniziare, anche lentamente, ad intraprendere il tuo cammino. Quelli che non puntavano su di te, si ricrederanno. E' il tuo momento.


Scorpione

Finalmente il periodaccio se n'è andato via, adesso, anche se hai qualche ferita in più, sei pronto per riprendere la tua guerra quotidiana, e questa volta, di certo non commetterai i tuoi soliti errori. Rimettiti a nuovo, torna al tuo solito splendore, e non avere paura di niente. Tu fai parte di quelli che rimarranno in piedi.


Sagittario

Se solo fossi un po' meno intransigente e meno diffidente potresti vivere con tanta soddisfazioni in più. Stai vivendo gli anni più della tua vita come se fossero eterni, purtroppo non è così. Se non modifichi il tuo atteggiamento nei confronti dei tuoi familiari e/o colleghi di lavoro, farai la fine di Pirro. Vinci ma non godrai la vittoria.


Capricorno

Se vuoi vivere con più soddisfazioni e più gratificazioni devi modificare il tuo atteggiamento nei confronti degli altri. Stai diventando troppo petulante, non sei mai soddisfatto di niente, ti lamenti sempre, e ti assicuro, che questo è l'unico modo per rimanere solo come un cane, o come si diceva una volta: "Cornuto e bastonato".


Acquario

Hai solo un nemico da combattere, se riesci a sconfiggere lui, non c'è cosa al mondo che può limitare la tua potenza. Questo nemico si chiama: "Pigrizia". Uno Spirito eletto come te, non può permettersi questo lusso. Fa' qualsiasi cosa, anche piccola anche banale, ma non lasciarti schiacciare da questa bestiaccia. Qualsiasi cosa.


Pesci

Sei riuscito finalmente a prendere una boccata di ossigeno, ora che ti senti un po' più risollevato è il momento di rimboccarti le maniche e ripartire nella giusta direzione. Non lasciarti prendere dallo sconforto e ancora peggio dalla solitudine, perché ancora ne hai tante guerre da fare. Cerca di ricucire vecchi rapporti interrotti.